Lazio - Roma, il piano sicurezza: 1.500 agenti impiegati e Capitale blindata

Già da ieri sera la questura ha messo in moto il piano sicurezza per il derby: 1.5000 agenti impiegati e tante altre contromisure per garantire meno disordini possibili.
01.09.2019 08:30 di Tommaso Guernacci Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio - Roma, il piano sicurezza: 1.500 agenti impiegati e Capitale blindata

LAZIO - ROMA - Ci siamo, è il giorno del derby. Roma si prepara ad accogliere nel modo giusto la stracittadina. Già da ieri sera il piano della questura per vigilare la zona attorno allo Stadio Olimpico (e non solo) è stato avviato. Come riportato dall'odierna rassegna stampa di Radiosei, saranno 1.500 gli agenti delle forze dell'ordine impiegati. Oltre all'area dello stadio verranno monitorati anche il centro storico, le stazioni, gli aeroporti, i centri sportivi dei club. Verranno impiegati anche degli agenti a cavallo e un elicottero, qualora dovesse esserci bisogno di un intervento immediato. Dalle 07:00 di stamattina è entrato in vigore il divieto di sosta per tutti i veicoli nelle vicinanze dell'Olimpico. Inevitabilmente, quello di oggi sarà anche un derby nel segno di Fabrizio Piscitelli, alias Diabolik, l'ex capo degli Irriducibili recentemente scomparso. Si cercherà in tutti i modi di evitare qualsiasi contatto fra le tifoserie di Lazio e Roma e di qualsiasi altra tifoseria che possa giungere a Roma per commemorare l'ultras. Lazio-Roma si avvicina, che sia un derby nel segno della sportività e della non violenza, in campo come sugli spalti.  

Lazio - Roma, le probabili formazioni 

Lazio - Roma, le parole di Inzaghi in conferenza alla vigilia 

Clicca qui per tornare all'homepage del sito