Psg - St. Etienne, stadio parzialmente riaperto per la finale di Coppa: i tifosi disertano

La parte più estrema delle due tifoserie non andrà allo stadio, un segno di protesta contro le restrizioni e la riapertura soltanto parziale dello stadio.
23.07.2020 09:50 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Psg - St. Etienne, stadio parzialmente riaperto per la finale di Coppa: i tifosi disertano

Il calcio francese ritornerà in campo dopo mesi di inattività. La Ligue 1 infatti è stata la prima, e anche l'unica nei principali campionati europei, ad annunciare la fine della stagione, con le squadre che non hanno ripreso l'attività nel post lockdown. Domani però andrà in scena la finale della Coppa nazionale tra Paris Saint-Germain e Saint Etienne allo Stade de France di Saint-Denis e per l'occasione è stata disposta una parziale apertura dell'impianto, per ospitare un numero ristretto di spettatori. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei, i tifosi delle due squadre non hanno preso bene il fatto che la riapertura sarà solo parziale e non accettano la serie di restrizioni e accortezze che dovrebbero seguire all'interno dello stadio. Per le due curve sono stati disposti 900 posti con altrettanti tagliandi messi in vendita dalle due società. Lo storico gruppo organizzato dei parigini, il CUP, non ci sarà, ma gli altri fan prenderanno regolarmente posto sugli spalti. Per quanto riguarda il Saint Etienne, invece, gli ultras non si presenteranno in blocco, lasciando di fatto la curva deserta. Una decisione forte che lascia perplesso chi non ha la fortuna di poter seguire fisicamente la propria squadra. 

Lazio, Inzaghi: "Col Cagliari per la Champions matematica. L'andata? Che vittoria..."

FORMELLO - Lazio, Luis Alberto c'è! Riecco Patric e Jony, Marusic e Correa ci provano

TORNA ALLA HOME PAGE