Serie A, vietati sputi, abbracci e strette di mano. E la Var cambia fascia

Vietati sputi, abbracci e strette di mano che potrebbero portare al cartellino giallo. La postazione per il review del Var sarà dall'altro lato del campo...
25.05.2020 10:50 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Serie A, vietati sputi, abbracci e strette di mano. E la Var cambia fascia

RASSEGNA STAMPA -  Sensazioni positive per la ripresa del campionato, complice anche un nuovo rigido protocollo che dovrebbe ricevere l'ok del Comitato Tecnico Scientifico. Tante saranno le novità, come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei, a cominciare dal divieto di sputare a terra. Oltre a quello saranno banditi abbracci o strette di mano. Qualora si trasgredissero le regole scatterebbe il cartellino giallo. La FIGC avrebbe aggiunto questa parte dopo le polemiche nate in Bundesliga per diversi contatti non sanzionati. Un'altra novità riguarderà gli arbitri e in particolare la location della Var review. Non sarà più a metà tra le due panchine, ma sarà posizionata dal lato opposto per evitare assembramenti.

CALCIOMERCATO LAZIO, INZAGHI A VITA: IL PIANO DI LOTITO E TARE

LAZIO, LE PAROLE DI INZAGHI A CHE TEMPO CHE FA

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOMEPAGE