Serie A, Koulibaly (auto)stende il Napoli allo Stadium: 4-3 Juve. Milan ok

La Juventus batte il Napoli con un rocambolesco 4-3 allo Stadium: è Koulibaly a beffare i suoi compagni. Bene il Milan contro il Brescia.
01.09.2019 06:40 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Serie A, Koulibaly (auto)stende il Napoli allo Stadium: 4-3 Juve. Milan ok

Pazzesco allo Stadium. Il Napoli, sotto 3-0 al 62' in casa della Juventus, rimonta clamorosamente fino al 3-3 in meno di quindici minuti. Ma viene beffato al 92' dall'autogol di Koulibaly: vince la Juve 4-3. Dopo un'ora di dominio è l'1-2 dei partenopei a stordire i bianconeri, che si adagiano sugli allori del triplo vantaggio e dal 66' e al 68' si fanno sorprendere prima da Manolas e poi da Lozano (gol all'esordio). A quel punto è tutta un'altra partita rispetto a quella dei primi primi 60 minuti, nei quali la squadra di Sarri aveva passeggiato sul Napoli grazie alle reti di Danilo (gol all'esordio anche per lui dopo soli 29'' dal suo ingresso in campo), Higuaìn e Ronaldo. Il Napoli alza il ritmo, prende coraggio e all'81' trova il gol dell'illusorio pareggio con un altro calcio piazzato (dopo quello che aveva portato alla rete di Manolas): questa volta è Di Lorenzo a punire la Juventus. L'ultimo calcio piazzato della partita, però, cambia sponda e sorride ai bianconeri. Pjanic scodella in area e Koulibaly - completamente solo - insacca nella propria porta deviando con il ginocchio la sfera all'incrocio. Sospiro di sollievo per Sarri, amarezza per Ancelotti. Si può asciugare il sudore freddo dalla fronte anche Giampaolo. Nella partita delle 18 il Milan batte il Brescia 1-0 e porta a casa i primi 3 punti della sua stagione. Decisivo il gol di Calhanoglu dopo 12'.

ACCORDO SKY-DAZN: NASCERA' UN NUOVO CANALE

SCUDETTO 1915, L'APPELLO DI MIGNOGNA

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 31 agosto alle ore 22:45