Calciomercato Lazio, incontro Tare-Lucci: vicino il rinnovo di Correa

A Formello, il ds della Lazio e l'agente dell'argentino hanno posto le basi per il rinnovo del Tucu. Possibile inserimento di una clausola rescissoria.
21.08.2019 07:25 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava-Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Calciomercato Lazio, incontro Tare-Lucci: vicino il rinnovo di Correa

La Lazio e Joaquin Correa sono pronti a dirsi di nuovo sì. Dopo un anno dallo sbarco a Roma del Tucu, prelevato dal Siviglia per circa 18 milioni di euro, ecco che ora può davvero arrivare il rinnovo del contratto che oggi scade nel 2023. Secondo quanto riferito dal giornalista di Sky, Gianluca Di Marzio, nella mattinata, presso il centro sportivo di Fomello, c'è stato un meeting tra Igli Tare e l'agente del calciatore, Alessandro Lucci, per discutere del prolungamento e dell'adeguamento. Incontro positivo che ha portato a dei passi in avanti importanti verso la fumata bianca, attesa per i prossimi giorni. Correa firmerà un contratto fino al 2024, con ingaggio portato oltre i 2 milioni a stagione. La novità può essere l'inserimento di una clausola rescissoria da 75-80 milioni di euro: un modo per cautelarsi dagli assalti di altri club. Nei mesi scorsi si era fatto vivo il Tottenham e soprattutto il Milan, come vi avevamo raccontato in esclusiva. Ma nessuno dei due club si era avvicinato ai 60-65 milioni richiesti da Lotito. Correa ha incantato in pre season e dopo la convocazione con la nazionale maggiore argentina si prepara alla stagione della consacrazione. Con un nuovo contratto in tasca. 

Pubblicato il giorno 20/8/19 alle ore 14:17