Lazio, il mistero del terzino sinistro: una priorità riposta nel cassetto

20.06.2022 11:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Antonio Pilato - Lalaziosiamonoi.it
Lazio, il mistero del terzino sinistro: una priorità riposta nel cassetto
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Uno dei tasselli che serve necessariamente alla Lazio in vista della prossima stagione è sicuramente un terzino sinistro. Mister Sarri lo aveva espressamente richiesto già nel mercato di gennaio, dovendosi poi accontentare del già bloccato Kamenovic. Il serbo non ha mai convinto a pieno il tecnico toscano che lo ha fatto esordire solo nell'ultima giornata di campionato contro il Verona e per di più come difensore centrale. Resta quindi ancora scoperta la fascia sinistra dove Hysaj non ha per niente convinto e Marusic per quanto duttile dà il suo meglio sulla destra. 

TERZINO SINISTRO, TUTTO TACE - Nelle scorse settimane erano stati accostati vari profili su tutti quelli di Parisi dell'Empoli ed Emerson Palmieri del Chelsea, quest'anno in prestito al Lione. Ad oggi nonostante il calciomercato non sia ancora ufficialmente aperto, non sembrano esserci novità sotto questo punto di vista, anzi, la questione terzino sembra quasi essere stata accantonata. Probabilmente si attende la chiusura per portiere e centrali difensivi per poi virare sulla fascia sinistra, dove Sarri è stato categorico fin dal principio.