Cagliari, Mazzarri avvisa: "Non mi piace parlare, preferisco fare i fatti"

17.09.2021 09:15 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Cagliari, Mazzarri avvisa: "Non mi piace parlare, preferisco fare i fatti"

Non c'è tempo di pensare alla sconfitta di ieri. La Lazio è chiamata a rialzare la testa dopo i due ko consecutivi contro il Milan in campionato e contro il Galatasaray in Europa League. Domenica la squadra di Sarri sfiderà il Cagliari che vedrà l'esordio in panchina del nuovo allenatore Walter Mazzarri. Ieri il tecnico si è presentato in conferenza stampa e ha già le idee piuttosto chiare su quello che vuole dai suoi ragazzi: "Sono un tipo al quale non piace parlare troppo o enfatizzare. Mi piace fare i fatti e la società ha idee chiare. Quando un allenatore arriva in corsa e vicino a partite importanti, sente la responsabilità e vuole dare la propria impronta, rispettando però chi c’era prima. Ognuno ha la sua mano. Mi dispiace solo di avere poco tempo per far capire ai giocatori quello che io ho in mente. Non devono porsi limiti ed essere ambiziosi".

Lazio, ricorso inviato per la squalifica di Sarri: ecco quando verrà discusso

Cruz: "La Lazio di Inzaghi era bella da vedere, scommessa vinta da Tare e Lotito"

TORNA ALLA HOME