Cruz: "La Lazio di Inzaghi era bella da vedere, scommessa vinta da Tare e Lotito"

17.09.2021 09:00 di Edoardo Zeno Twitter:    vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Filippo Gabutti
Cruz: "La Lazio di Inzaghi era bella da vedere, scommessa vinta da Tare e Lotito"

RASSEGNA STAMPA - Alla vigilia di Inter-Bologna, match valido per la quarta giornata di Serie A, Julio Cruz, doppio ex della sfida, ha rilasciato un'intervista interessante. Di seguito le dichiarazioni de 'El Jardinero', transitato anche per la Lazio nella stagione 2009/10, riportate dalla rassegna stampa di Radiosei: "Inzaghi è l’uomo giusto per sostituire Conte? Assolutamente sì: Lotito e Tare hanno scommesso su di lui e lui ha colto alla grande l’occasione. La sua Lazio era bella da vedere e difficile da affrontare. Ed è stata anche vincente. Quella scommessa l’hanno vinta tutti: Tare, Lotito e Inzaghi. Simone si è meritato la panchina dell’Inter". L'attaccante argentino ha rivelato poi un particolare aneddoto sui due allenatori che si sfideranno domani a San Siro. Mihajlovic se lo aspettava allenatore in Serie A perché, già da vice di Mancini, aveva dimostrato di avere questa ambizione, mentre Inzaghi, quando erano compagni alla Lazio, quando non giocava, era sempre molto attento alle esercitazioni e alle cose di campo.