Italia - Austria, la Uefa vieta la rifinitura a Wembley: il motivo

24.06.2021 15:20 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
© foto di Uefa/Image Sport
Italia - Austria, la Uefa vieta la rifinitura a Wembley: il motivo

L'Italia non svolgerà l'allenamento di rifinitura domani pomeriggio a Wembley e lo stesso varrà per l'Austria avversaria degli azzurri nella sfida di sabato 26 giugno valida per gli ottavi di finale: la Uefa ha comunicato che la decisione è stata presa per tutelare il terreno di gioco che non si presenta in buone condizioni e dovrà pure ospitare anche un altro ottavo di finale, Inghilterra-Germania in programma il 29 giugno alle 18.Ora la Figc sta valutando insieme al ct Roberto Mancini altre soluzioni e soprattutto altre strutture per l'allenamento di domani anche se non è escluso che la Nazionale posticipi di qualche ora il volo charter da Firenze per Londra e effettui la rifinitura in mattinata a Coverciano, per poi presenziare alle consuete conferenze stampa di vigilia a Wembley o nell'hotel che ospiterà gli azzurri nella capitale inglese.

Nazionale, Di Lorenzo: "Adesso inizia il bello. Nessun ansia, siamo l'Italia"

Calciomercato Lazio, suggestione Arthur. Radio Radio: "Piace tantissimo a Sarri"

TORNA ALLA HOMEPAGE