Lazio, il rinnovo di Luis Alberto delude il Liverpool: ecco perché

06.05.2020 14:45 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, il rinnovo di Luis Alberto delude il Liverpool: ecco perché

Le pretendenti - specialmente il Siviglia -, e le ex. L'annunciato rinnovo di Luis Alberto con la Lazio delude un po' tutti, anche le avversarie dei biancocelesti a dire il vero. Perché lo spagnolo legherà il suo futuro a Roma almeno fino al 2025, così da continuare a coltivare “il sogno scudetto, e giocare la Champions con la Lazio” ha confessato il suo agente. Parole che suonano come musica alle orecchie dei tifosi biancocelesti, e che stridono dalle parti di Liverpool. Come riportato dal Liverpool Echo, infatti, i Reds speravano nella cessione dello spagnolo per incassare il 30% dalla sua vendita. Clausola inserita dalla società inglese al momento della trattativa che, nell'estate 2016, portava Luis Alberto sulla sponda laziale del Tevere per circa 5 milioni di euro. Più il 30% della futura cessione, appunto. L'attuale valore dello spagnolo oscilla attorno agli 80 milioni, dunque - scrive il quotidiano del Merseyside - un suo eventuale addio alla Lazio avrebbe potuto fruttare al Liverpool 24 milioni di euro. Avrebbe potuto. Non andrà così.

Guidolin: "Se si dovesse ripartire vedo la Juventus favorita. Su Inzaghi..."

Grifo: "Giocare in Serie A? Sono felice in Germania, ma non si sa mai. Sulla chiamata di Tare..."

TORNA ALLA HOMEPAGE