Unicredit, il nuovo piano 2020-2023 prevede dei tagli: tutte le info

Unicredit ha reso noto il piano per il triennio 2020-2023: previsti tagli del personale e degli sportelli soprattutto in Italia
03.12.2019 19:40 di Redazione Cronaca - LLSN   Vedi letture
Unicredit, il nuovo piano 2020-2023 prevede dei tagli: tutte le info

Unicredit nel nuovo piano 2020-2023 ha come obiettivo quello di ridurre il personale di circa 8.000 unità e chiudere circa 500 sportelli. Il piano prevede inoltre la distribuzione da parte del gruppo bancario ai propri azionisti di circa 8 miliardi di euro, tra cedole e riacquisto di azioni, di cui 6 miliardi rappresentati da dividendi in contanti e 2 miliardi da riacquisto di azioni proprie. I tagli del personale si concentreranno soprattutto in Italia, Germania e Austria, come ha spiegato Unicredit stessa nelle slides diffuse in mattinata: il personale verrà ridotto complessivamente del 21% e verrà chiuso il 25% delle filiali. Degli 1,4 miliardi di euro di costi di integrazione stimati per la gestione, infatti, 1,1 miliardi riguarderanno l'Italia (pari al 78% del totale) e solo 0,3 miliardi l'Austria e la Germania.