Lazio, Caicedo sempre più provvidenziale: 5 gol in 535 minuti

Felipe Caicedo è più di una semplice alternativa e, quando è stato chiamato in causa, ha sempre risposto presente. Inzaghi se lo coccola...
20.01.2020 09:00 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Caicedo sempre più provvidenziale: 5 gol in 535 minuti

Sembrava destinato a salutare l'estate scorsa e invece ora la Lazio non può fare a meno di lui. Stiamo parlando di Felipe Caicedo. L'attaccante biancoceleste è una delle armi in più di Simone Inzaghi. Se Immobile segna con una regolarità impressionante e ha numeri da capogiro, Felipe è l'uomo della provvidenza. Cinque reti totali in campionato, segnate in appena 535 minuti giocati. Come sottolinea la consueta rassegna stampa di Radiosei, l'ecuadoriano ha tolto le castagne dal fuoco in più di una circostanza. Le reti allo scadere con Sassuolo e Cagliari hanno portato quattro punti in cascina. In estate Dubai e la Cina avevano messo sul piatto offerte importanti, ma il lavoro dei compagni e di Inzaghi è servito e Caicedo ha scelto di proseguire con l'aquila sul petto. Il mister piacentino stravede per lui e, dopo averlo difeso durante la prima stagione, adesso se lo tiene ben stretto. L'ex Espanyol adesso vuole migliorare il record di otto centri stabilito la scorsa stagione e, perché no, segnare ancora nel derby come accaduto a marzo 2019. Mancano tante partite e la Lazio ha bisogno dei suoi gol e del suo lavoro per la squadra. I tifosi, intanto, lo hanno eletto a beniamino e continuano a cantare sulle note di Coez: "Amami o faccio un Caicedo".

IMMOBILE, NUMERI DA CAPOGIRO: HIGUAIN NEL MIRINO

LAZIO CATERPILLAR, RECUPERATI 8 PUNTI IN 6 GIORNATE ALL'INTER

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOMEPAGE