Lazio, l'ex giocatrice Carolina Morace fa coming out: "Il mondo del calcio è pieno di pregiudizi e di omofobia"

l'ex calciatrice biancoceleste, leggenda del calcio femminile, rivela di essere sposata con Nìcola Jane Williams e di desiderare un figlio
11.10.2020 11:15 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Tommaso Marsili
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport
Lazio, l'ex giocatrice Carolina Morace fa coming out: "Il mondo del calcio è pieno di pregiudizi e di omofobia"

Anche gli eroi, sotto il mantello, possono nascondere delle fragilità che non vogliono rivelare al mondo intero per risultare vulnerabili, fragili. Il più delle volte, però, quelle fragilità risultano essere punti di forza molto potenti, come un nuovo super potere capace di sconfiggere le male lingue e le critiche. Così, anche Carolina Morace, leggenda del calcio femminile ed ex calciatrice della Lazio, ha deciso di rendere pubblica una parte della sua vita privata e sconfiggere i pregiudizi facendo coming out: "Credo che nella vita ci siano dei momenti in cui certe cose diventano naturali. Forse prima non si è pronti. Poi, un giorno, le parole nascono con una spontaneità nuova". Questo è ciò che ha rivelato nell'intervista riportata dalla rassegna stampa di Radiosei.

MOTIVAZIONI - Secondo l'ex biancoceleste, questo gesto può essere utile "per le più giovani, ma l’ho fatto anche per molte mie amiche quarantenni o cinquantenni che ancora non trovano il coraggio di raccontarsi". Non solo però: anche gli uomini possono giovarne dato che "il mondo del calcio è pieno di pregiudizi e di omofobia. Non biasimo chi non fa coming out".

MATRIMONIO E FIGLI - Con l'australiana Nìcola Jane Williams è sposata da anni e ora vogliono un figlio: "Sì, lo desideriamo. Lei ha già una figlia ed è una bravissima madre, mi commuovo nel vederla parlare così intensamente con la sua bambina, il tempo che le dedica e il modo con cui sta seguendo la sua crescita". 

LA REAZIONE DI PAPA' - Esternare tutto al padre, è stato più semplice di quanto possa sembrare. La stessa Carolina racconta che, quando gli disse del matrimonio, lui rispose: "Va bene! Basta che tu sia felice". 

Inghilterra, Grealish: "Io come Gascoigne? Amo questo paragone, lui e Rooney i miei preferiti"

Coronavirus, nuovo positivo nel Verona: si tratta di Günter

TORNA ALLA HOMEPAGE