Lazio, Luis Alberto punta il Sassuolo: non solo assist vuole anche i gol

Lo spagnolo dalla ripresa ha fornito due assit e segato un gol ma vuole incidere di più già da oggi nel match contro il Sassuolo
11.07.2020 09:00 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Jessica Reatini
© foto di Insidefoto/Image Sport
Lazio, Luis Alberto punta il Sassuolo: non solo assist vuole anche i gol

Inzaghi farà ancora affidamento su di lui. Luis Alberto in questo ritorno in campo della Lazio post-covid è stato uno dei pochi fari dei biancocelesti. Sempre lucido in campo, decisivo a Firenze con il gol che ha regalato tre punti importantissimi, capace di mettere ordine in una squadra che a volte è apparsa disordinata. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei il Mago è chiamato a fare gli straordinari anche se il Sassuolo evoca in lui solo ricordi felici: due anni fa i contro i neroverdi lo spagnolo realizzò la sua prima e unica doppietta in biancoceleste, chissà che questa non sia la giornata buona per ripetersi e tornare a far brillare la Lazio. Fin ad ora in A non ha rivali, è primo infatti nella classifica degli assist forniti: ben 14 in vantaggio di tre lunghezze sul Papu Gomez con il quale c’è in atto una scommessa: chi vincerà pagherà una cena. Non basta però, Luis Alberto adesso vuole anche i gol, linfa vitale per continuare a sognare.

Lazio-Sassuolo, le probabili formazioni: Bastos e Lukaku dal 1'

Delio Rossi: “Lazio figlia di quella ammirata prima del lockdown”

TORNA ALLA HOME