PRIMAVERA - Lazio, ancora un KO: la Juve ne fa due e gestisce la gara

30.01.2021 14:10 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
PRIMAVERA - Lazio, ancora un KO: la Juve ne fa due e gestisce la gara

Cinque gol incassati, nonostante gli inserimenti prima di Vavro e poi di Armini, zero gol segnati, complice soprattutto l'assenza di Raul Moro, l'unico in grado di rendersi sempre pericoloso. La Lazio Primavera esce sconfitta anche da Vinovo, contro la Juventus dell'ex Andrea Bonatti. Da Graca la sblocca nel primo tempo, poi nel finale della prima frazione Barrenechea trasforma un rigore causato dall'ingenuità di Adeagbo. Il 2021 delle giovani aquile è iniziato tutt'altro che bene, anzi ha portato a galla evidenti lacune, dopo un inizio confortante con 3 pareggi, 2 vittorie e una sola sconfitta (nel derby contro la Roma). Adesso gli ottavi di Coppa Italia contro la temibile Atalanta, ben più importante e fondamentale però, lo scontro di mercoledì 10 febbraio al Fersini contro l'Empoli, valido per il campionato. Per Menichini e D'Urso ci sarà tanto da lavorare. 

Primavera 1 TIM 2020-2021 – 8ª giornata

Juventus - Lazio 2-0 (28' Da Graca, 40' Barrenechea rig.)

Sabato 30 gennaio 2021, 13:00

Campo Ale & Ricky - Juventus Training Center Vinovo (TO)

JUVENTUS (4-4-2): Garofani; Leo, de Winter, Riccio, Ntenda; Soule, Barrenechea, Miretti, Iling; Da Graca, Sekulov. A disp.: Senko, Fiumanò, Omic, Nzouango, Turicchia, Verduci, Cerri, Cotter, Bonetti, Hasa, Sekularac, Ledonne. All.: Andrea Bonatti.

LAZIO (4-3-1-2): Furlanetto; Armini, Franco, Adeagbo (46' Ndrecka), Pica; Bertini (84' Ferrante), A. Marino, Czyz; Shehu (76' Guerini); Castigliani (84' Tare), Nimmermeer. A disp.: Peruzzi, Zappalà, Novella, Floriani Mussolini, Zaghini, T. Marino. All.: Leonardo Menichini.

Arbitro: Luigi Carella (Bari)
Ass.: Pappagallo – Dell'Olio

Ammoniti: Barrenechea (J)

FINE SECONDO TEMPO

90'+4 - Termina qui il match, seconda sconfitta consecutiva per la Lazio. 

90'+3 - Se ne vanno senza emozioni i primi tre di recupero. 

90' - Quattro minuti di recupero per le speranze laziali.

86' - Fiammata della Lazio con Czyz, che tira una bordata dal limite dopo una grande giocata personale, pallone fuori di un soffio. 

84' - Fuori Bertini e Castigliani, dentro Ferrante e Tare. Nella Juventus Sekularac e Cerri per Da Graca e Soule. 

82' - Altra ripartenza veloce della Juventus, salva ancora Furlanetto su Cotter. 

80' - Ritmi più bassi in questo momento della gara. 

76' - Prova a cambiare anche Menichini: fuori Shehu e dentro Guerini. 

75' - Primi cambi per la Juventus: fuori Barrenechea e Sekulov, dentro Cotter e Omic. Dentro anche Turicchia per Ntenda. 

73' - Ci prova Bertini dalla distanza, ma il tiro è impreciso. 

70' - Primo giallo della gara. Barrenechea interviene in ritardo su Shehu. 

66' - Conclusione improvvisa di Marino che sibila vicino al palo della porta difesa da Garofani. Lazio sfortunata. 

64' - Prova un piazzato Sekulov, tiro debole parato da Furlanetto. 

60' - Juventus in gestione, tiene il pallone e concede poco. 

57' - Gran percussione di Shehu, che si infila in area, poi calcia di potenza davanti a Garofani, che riesce a coprire il palo e a mettere in corner. 

55' - Angolo insidioso di Bertini, Franco manca di pochissimo l'appuntamento col gol. 

50' - Ancora una ripartenza della Juve. Da Graca passa alle spalle di Pica e si ritrova ancora davanti a Furlanetto, che in uscita salva nuovamente. Unico a salvarsi finora. 

46' - Primo cambio Lazio. Fuori Adeagbo e dentro Ndrecka. Si sposta al centro Pica. 

46' - Comincia la seconda frazione, Stavolta a battere è la Juve. 

INIZIO SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

45' - Termina qui la prima frazione di gioco. 

42' - Brutto fallo di Shehu, che però viene graziato dall'arbitro. 

40' - Raddoppio Juventus su rigore. Barranechea non sbaglia dagli undici metri. Furlanetto intuisce ma il pallone finisce nell'angolino. 

39' - Ingenuità di Adeagbo che prova ad intervenire su Miretti in area, ma lo stende. Rigore per la Juventus

34' - Conclusione dai 30 metri di Miretti. Pallone alto sopra la traversa. 

31' - Pallone sporco in area, Nimmermeer prova a girarlo verso la porta ma la conclusione è imprecisa. 

28' - Vantaggio Juventus! Cross dalla destra di Iling e tap in vincente davanti a Furlanetto di Da Graca. 

26' - La Juventus in contropiede sembra entrare facilmente fra le maglie della difesa biancoceleste.

22' - Furlanetto!!! Intervento strepitoso su Soule che sfugge a Pica e Adeagbo e davanti al portiere biancoceleste prova un piazzato, neutralizzato con i piedi. 

15' - Lazio che continua ad attaccare, soprattutto sulla fascia destra da cui arrivano cross insidiosi per la difesa juventina. 

12' - Ripartenza fulminante in contropiede della Juventus, Sekulov si presenta in area e calcia. Furlanetto determinante in uscita. 

8' - Colpo di testa di Adeagbo sul corner di Bertini. Pallone fuori di pochissimo. 

7' - Primo tiro della gara: percussione di Marino in area, il pallone respinto finisce sui piedi di Pica che calcia di prima intenzione. Il pallone deviato termina a un soffio dal palo. 

4' - Fase di studio fra le due squadre, ma non manca l'agonismo in campo. 

1 - Si parte, è la Lazio a dare il via alla gara

PRIMO TEMPO - La Lazio di Leonardo Menichini torna in campo dopo la brutta sconfitta contro il Milan. A Vinovo i biancocelesti sfidano la Juventus. Torna in Primavera Nicolò Armini, che comporrà la difesa insieme a Franco e Adeagbo. Si rivede anche Shehu dopo la squalifica. In panchina Ndrecka, tornato dopo la positività al Covid. Pesante l'assenza di Raul Moro. Amici de Lalaziosiamonoi.it, un cordiale saluto da Valerio De Benedetti e benvenuti nella diretta di Juventus-Lazio Primavera.