PRIMAVERA | Lazio, solo un pari a Verona: Sanderra deve accontentarsi di un punto

21.01.2024 07:20 di Lavinia Saccardo Twitter:    vedi letture
PRIMAVERA | Lazio, solo un pari a Verona: Sanderra deve accontentarsi di un punto

HELLAS VERONA-LAZIO 2-2

Al Sinergy Stadium va in scena una partita tutto sommato divertente, con Verona e Lazio che devono accontentarsi di un solo punto a testa che poco smuove la classifica in attesa dei risultati delle altre. Il gol del vantaggio dopo 9' è veronese: a timbrare il cartellino è Dentale che sfrutta una seconda palla e un Magro non impeccabile. Gli scaligeri allungano le distanze al 22' con Corradi, ma la gioia dura poco perché al 23' Milani accorcia il gap. L'occasione per il pareggio arriva al 49', con il rigore conquistato dallo stesso difensore laziale: dal dischetto Sulejmani non fallisce. Nella prossima giornata i biancocelesti se la vedranno con il Genoa al campo Mirko Fersini did Formello.

Primavera 1 TIM | 18ª giornata

Sabato 20 gennaio, ore 13:00

'Sinergy Stadium' - Verona

HELLAS VERONA: Toniolo, Fagoni, Doucoure, Corradi, Agbonifo (70' Dalla Riva), Riahi, D'Agostino, Pavanati (81' Caneva), De Battisti (81' Szimionas), Dentale (81' Vermesan), Ajayi (89' Soragni). A disp.: Marchetti, Troselj, Nwanege, Ventura, Bellavigna, Eyeh. All.: Paolo Sammarco

LAZIO (4-3-3): Magro, Bordon, Milani, Bedini, Petta, Di Tommaso, Napolitano (60' Cappelli), Dutu, Sulejmani (85' Bigotti), Coulibaly, Cuzzurella (89' Serra). A disp.: Martinelli, Bosi,Tredicine, Marini, Zazza, Nazzaro, Gelli. All.: Stefano Sanderra

Arbitro: Aleksandar Djurdjevic (Sezione AIA di Trieste)

Assistenti: Matteo Nigri (Sez. AIA di Trieste), Simone Della Mea (Sez. AIA di Udine).

Ammoniti: Riahi, Corradi, Toniolo (V)

Espulsi: ///

FINE SECONDO TEMPO

90+5' - Triplice fischio. Termina in pari il match.

90' - 5 minuti di recupero.

89' - Altra mossa di Sanderra: Serra al posto di Cuzzarella. Ultimo cambio anche per Sammarco: Soragni prende il posto di Ajayi.

85' - Cambia anche Sanderra: dentro Bigotti, fuori Sulejmani.

81' - Triplo cambio per Sammarco: fuori Pavanati, dentro Caneva. Fuori De Battisti, dentro Szimionas. Dentale invece lascia il posto a Vermesan.

78' - Alla battuta va Bordon che cerca il colpo rasoterra, pallone che viene respinto dalla barriera. L'arbitro fischia fallo in attacco con De Battisti a terra che ha bisogno di cure mediche.

76' - Giallo per Toniolo che va a vuoto alla ricerca del pallone e frana addosso a Cuzzarella che rimane dolorante a tera. Sarà punizione dal limite per la Lazio.

73' - Atterrato Di Tommaso sulla mediana. Sarà punizione per i biancocelesti.

70' - Cambia anche Sammarco: Agbonifo lascia il posto a Dalla Riva.

63' - Gol annullato a Cappelli per posizione di fuorigioco.

60' - Primo cambio per Sanderra: Cappelli entra al posto di Napolitano.

54' - Azione insistente della Lazio: Sulejmani ci prova da fuori area, tiro murato dalla difesa scaligera.

52' - Calcio d'angolo per i biancocelesti: Milani col sinistro dalla bandierina, pallone sul secondo palo, Bordon prova di testa ma gli scaligeri allontanano. Intanto c'è Petta a terra che lamenta un colpo alla nuca. Nessun problema per il laziale.

49' - SULEJMANIIIIIIIII! Dal dischetto non sbaglia e riporta in parità il match!

48' - Calcio di rigore per la Lazio! Intervento su Milani da parte di Agbonifo, per l'arbitro non ci sono subbi.

46' - Si riparte con gli stessi 22 in campo.

INIZIO SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

45+2' - Termina il primo tempo.

45'- 2 minuti di recupero concessi dall'arbitro.

35' - Match che prosegue senza grandi occasioni. I biancocelesti hanni rialzato la testa dopo il gol, veronesi presi un po' alla sprovvista per la rete avversaria arrivata dopo pochi secondi da quella di Corradi.

26' - Occasione Lazio: Di Tommaso si accentra e col sinistro tenta il colpo sfiorando il palo.

23' - GOOOOOOL LAZIOOOO! Errore difensivo del Verona, Doucoure pasticcia con i piedi al limite dell'area, Milani ruba il pallone e la insacca in rete.

22' - Corradi in gol sugli sviluppi di un corner: dalla bandierina si cerca un compagno fuori area, cross in area, lo scaligero di testa la insacca in rete. Erroraccio della difesa che era mal posizionata.

22' - Corner per i veronesi: cross a rientrare, traiettoria insidiosa, pallone che però termina sul fondo. C'è stata deviazione, corner dal lato opposto.

17' - Punizione per i biancocelesti: va ancora Milani alla battuta, anche stavolta il cross è mal calibrato. Occasione cestinata.

16' - Giallo anche per Corradi per un fallo su Bedini.

13' - Corner per i biancocelesti: dalla bandierina va Milani che col sinistro a rientrare la spara decisamente troppo lunga.

11' - Punizione a favore della Lazio e giallo per Riahi che atterra Sulejmani: veronesi un po' fallosi in questi primi minuti. Djurdjevic stavolta decide di punire con il cartellino.

9' - Gol Hellas Verona: uno-due veloce tra due calciatori scaligeri, primo tentativo murato di Dentale, poi sulla seconda palla il veronese non sbaglia. Magro poteva fare qualcosa in più.

4' - Primi minuti di studio delle due squadre.

1' - Si parte!

INIZIO PRIMO TEMPO

Buongiorno da Lavinia Saccardo e benvenuti alla diretta scritta di Hellas Verona - Lazio, gara valida per la 18a giornata del campionato di Primavera 1. Mentre gli scaligeri arrivano da un ottimo periodo con 4 vittorie consecutive, i biancocelesti non possono dirsi altrettanto soddisfatti: Coppa Italia a parte, dove hanno staccato il pass per le semifinali, hanno collezionato due brutte sconfitte prima con l'Inter e poi con il Cagliari. Determinata a rialzare la testa, la squadra di Sanderra dovrà fare oggi a meno di Sardo squalificato. Petta scelto al posto di Ruggeri, partito con la prima squadra a Riad e anche lui squalificato.

Pubblicato il 20/01