FORMELLO - Lazio, tante assenze per Sarri: Lazzari ritrova il posto, Felipe per Pedro

18.01.2022 07:22 di Carlo Roscito Twitter:    vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
FORMELLO - Lazio, tante assenze per Sarri: Lazzari ritrova il posto, Felipe per Pedro
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

FORMELLO - Gol rabbioso, gli farà ritrovare la maglia da titolare. Lazzari si prenota a destra, contro l’Udinese in Coppa Italia si riprenderà il posto dal primo minuto. Sarri ha pochi uomini per effettuare rotazioni in ogni reparto, però può scegliere tra i tre terzini della rosa. Stavolta dovrebbe riposare Marusic, ok durante la rifinitura ma uscito a Salerno per un leggera distorsione alla caviglia. Hysaj, nonostante le nuove prove da centrale, potrebbe spostarsi a sinistra come accaduto nella ripresa all’Arechi. In mezzo favorita la stessa coppia Luiz Felipe-Patric, l'unica alternativa è VavroAcerbi è out per la lesione muscolare, Radu non si vede in campo da giovedì, prima di lui erano spariti dai radar Basic e André Anderson. In infermeria c’è ancora Akpa Akro e si è aggiunto Pedro, alle prese con un problema al polpaccio destro. Va quantificato il suo stop, dovrebbe aver rimediato uno stiramento: lo spagnolo viaggia verso il forfait anche per il match con l'Atalanta.  

POCO TURNOVER. In porta si rivedrà Reina, superato nelle gerarchie da Strakosha dopo la prima parte di stagione. Domani ritoccherà allo spagnolo. A centrocampo Milinkovic e Luis Alberto ai lati di Cataldi: il classe 1994 è squalificato per la prossima di campionato e per questo dovrebbe essere confermato. Leiva verrà utilizzato sabato contro l’Atalanta. Davanti Immobile supportato da Felipe Anderson e Zaccagni. Muriqi è ai margini, Moro e Romero potrebbero trovare spazio in corsa. Probabile convocazione per Bertini e Floriani Mussolini, baby della Primavera di Calori.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Patric, Hysaj; Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. A disp.: Strakosha, Adamonis, Marusic, Floriani Mussolini, Vavro, Leiva, A. Anderson, Bertini, Moro, Romero, Muriqi. All. Sarri.

Pubblicato il 17/01/2022