FORMELLO - Lazio, la ripresa: Patric con la febbre, Vecino può tornare titolare

12.12.2023 07:22 di Carlo Roscito Twitter:    vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
FORMELLO - Lazio, la ripresa: Patric con la febbre, Vecino può tornare titolare
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

FORMELLO - Ripresa a Formello dopo le 24 ore di riposo concesse da Sarri. Due allenamenti per preparare la trasferta di Madrid, quello di oggi e la rifinitura di domani mattina (ore 11). Rovella è squalificato per il match con l'Atletico (nel pomeriggio non era in gruppo), in regia quindi si contendono il posto Cataldi e Vecino, riaggregato in extremis prima della partita con il Verona e ora possibile titolare in mediana (è in vantaggio).

L'uruguaiano in Champions ne ha disputate 4 su 4 dal primo minuto (era squalificato nel ritorno con il Celtic). Si fanno i conti ancora con l'infermeria: Romagnoli ci prova per l'Inter (distrazione al polpaccio), Isaksen (lesione distrattiva al retto femorale) e Patric (polpaccio) si sono fermati in Coppa Italia con il Genoa. Lo spagnolo non si è allenato anche oggi (febbre), c'è solo la vigilia di domani per rientrare in tempo.

Al centro della difesa potrebbe rivedersi, quindi, la coppia Casale-Gila, già impiegata al Bentegodi. Davanti due maglie per Felipe Anderson, Zaccagni e Pedro, i dubbi riguardano anche il centravanti: ballottaggio aperto tra Castellanos e Immobile, con il Celtic decisivo con l'ingresso nella ripresa. Sarri potrebbe riproporre il copione risparmiando un'ora a Ciro in vista del big match con l'Inter. 

Pubblicato il 11/12