Lazio, Muriqi non parte per la Nazionale: il comunicato della federazione

La Nazionale chiama ma Vedat Muiriqi non partirà per raggiungere il Kosovo in vista degli impegni di Nations League e non solo
07.10.2020 07:20 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Jessica Reatini
© foto di Giacomo Iacobellis
Lazio, Muriqi non parte per la Nazionale: il comunicato della federazione

Vedat Muriqi rimarrà a Roma. Il nuovo attaccante della Lazio non partirà alla volta della Nazionale come era stato ipotizzato in questi giorni. Il kosovaro rimarrà  a Formello per allenarsi e rimettersi in sesto dopo l'infortunio subito il 25 agosto quando era ancora al Fenerbahce. Oggi quindi non risponderà alla chiamata del Kosovo per gli impegni validi per le qualificazioni ad Euro 2021 e quelli di Nations League. Questo il comunicato ufficiale: "Nonostante la grande insistenza della Federcalcio kosovara, la grande voglia del calciatore e la giusta collaborazione del club laziale, Vedat Muriqi non potrà presentarsi con la Nazionale del Kosovo nelle prossime tre partite. Il calciatore ha fatto gli ultimi test oggi alla Lazio, nell'ultima prova però si è capito ancora una volta che non c'è possibilità che sia pronto né per la partita di giovedì contro la Macedonia del Nord, né per le prossime due partite che la nostra nazionale giocherà in Nations League. L'informazione trapelata sul sito ufficiale della Lazio, ovvero che il calciatore avrebbe fatto parte del raduno con la Nazionale  conferma che Muriqi era pronto per partire alla volta del Kosovo e andare in ritiro con la squadra. I test di oggi hanno dimostrato chiaramente che la condizione fisica non gli consente in nessuna forma di essere vicino ai compagni di squadra della Nazionale".

TORNA ALLA HOMEPAGE

Lazio, Pulcini: "Juventus - Napoli? Corretto sia intervenuta l'ASL. Asintomatici non sono malati"

AIC, Calcagno: "Serve applicare alla lettera il protocollo. Sull'ipotesi playoff e playout..."

Pubblicato il 6 ottobre 2020