Calo di presenze allo stadio dopo 18 giornate: per la Lazio -7,5%

27.12.2016 15:09 di Lalaziosiamonoi Redazione  articolo letto 3146 volte
Fonte: Alessandro Vittori - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Calo di presenze allo stadio dopo 18 giornate: per la Lazio -7,5%

Diminuiscono le presenze negli stadi di Serie A dopo le prime 18 giornate. Secondo il report n. 19/2016 elaborato da Osservatorio Calcio Italiano (sulla base del database online di Stadiapostcards, ndr)  la media è di 21.833 spettatori a partita (peggior dato dell’ultimo quinquennio), in calo dell’1,7% rispetto allo scorso campionato (22.221), -1,1% al 2014-15, -7,1% al 2013-14 e -11,4% al 2012-13. Per quanto riguarda la Lazio la media stagionale è di 19.456 presenze e il confronto rispetto ad un anno fa evidenzia un calo del 7,5%. Il primato spetta all’Inter con una media di 43.595 spettatori durante le gare casalinghe seppur in leggera flessione (-4,3%) se rapportata alla scorsa stagione; in seconda posizione il Milan (42.501 presenti) in crescita del 12.3%, seguito dalla Juventus (40.122) che segna un +3,8% sul 2015-16. Forti cali nel confronto per Napoli (30.144) con -22,3%, Roma (28.910) -17,8%, Fiorentina (26.031) -9,4%, Genoa (21.169) -0,9% e Sampdoria (20.362) -7,3%. Sempre secondo il report Milan-Inter è il match con la maggiore cornice di pubblico allo stadio (77.882); a seguire l’incontro Inter-Juventus (76.484) e Napoli-Sassuolo (49.490).

Potrebbe interessarti anche:

KEITA, PRONTA L'OFFERTA DEL BAYER LEVERKUSEN

LIONE SU DJORDJEVIC, LOTITO CHIEDE 15 MILIONI