Lazio, record di punti amaro: ecco perché

La squadra di Inzaghi ha raccolto 78 punti in campionato battendo il record della storia biancoceleste ma è successo qualcosa di inedito.
02.08.2020 11:20 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, record di punti amaro: ecco perché

Si è conclusa una grande stagione della Lazio che avrebbe meritato un posto migliore in classifica. I biancocelesti terminano quarti con più di qualche rimpianto. L’ultimo quello di non essere riusciti a portare a casa nemmeno un punto al San Paolo contro il Napoli che avrebbe permesso a Immobile e compagni di concludere il campionato al terzo posto in classifica. 78 punti per la squadra di Inzaghi che supera se stesso e tutte le migliori Lazio della storia. Battute anche le compagini di Zoff ed Eriksson.

L'AMARO IN BOCCA - È il record di punti in una singola stagione nella storia biancoceleste, ma c’è un aspetto che rende ancora più amaro questo risultato. La Lazio è la squadra che ha ottenuto più punti in una singola stagione nella storia della Serie A senza riuscire a concludere il campionato nelle prime tre posizioni in classifica, escluse le penalizzazioni. Ciò non sminuisce affatto la bellissima cavalcata dei ragazzi di Inzaghi.

Napoli - Lazio, è la notte di Inzaghi: il record di presenze e l'ingresso nella storia

RIVIVI LA DIRETTA - Inzaghi: "Immobile e la Lazio faranno parlare di sé per tanto tempo"

Torna alla home page