RIVIVI LA DIRETTA - Lazio a Castel Sant'Angelo, brindisi per i 120 anni - FT&VD

Da Castel Sant'Angelo in Roma per vivere assieme la cena di gala per i 120 anni della Lazio: segui la diretta scritta de Lalaziosiamonoi.it.
09.01.2020 07:31 di Mirko Borghesi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Dal nostro inviato Valerio De Benedetti
RIVIVI LA DIRETTA - Lazio a Castel Sant'Angelo, brindisi per i 120 anni - FT&VD

AGGIORNAMENTO ORE 00:15 - Tanti auguri Lazio, la mezzanotte scocca proprio all'inizio dell'intervento dal palco di Claudio Lotito. Al termine delle parole del patron biancoceleste un brindisi collettivo al biancoceleste chiude la serata di Castel Sant'Angelo, che però è stata solo un antipasto dei festeggiamenti in Piazza della Libertà.

AGGIORNAMENTO ORE 23:55 - Prima dell'intervento del presidente Claudio Lotito, si alternano al microfono Stefano Buffagni e Francesco Rutelli.

AGGIORNAMENTO ORE 23:45 - A pochi minuti dalla mezzanotte è stato svelato il francobollo celebrativo per i 120 anni del club, presentato in collaborazione con Poste Italiane.

😁 Introducing the 120th anniversary stamp! #CXXLazio 🦅

Un post condiviso da S.S. Lazio (@official_sslazio) in data: 8 Gen 2020 alle ore 2:41 PST

AGGIORNAMENTO ORE 23:25 - Anche diverse personalità politiche presenti ai festeggiamenti per i 120 anni della Lazio. Oltre alla Sindaca di Roma Virginia Raggi e all'ex Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani, tra i tavoli c'è anche l'ex Sindaco della Capitale Francesco Rutelli che, con una sciarpa biancoceleste al collo, ha detto ai microfoni di Lazio Style Channel: "Chi è laziale deve esserne orgoglioso, è una passione meravigliosa, unica e preziosa che accompagna per tutta la vita".

AGGIORNAMENTO ORE 23:05 - Ai microfoni di Lazio Style Channel si è verificato un simpatico siparietto tra Correa, Leiva e Patric. Il primo a prendere la parola è l'argentino: "Bellissimo, non ero mai entrato qui, ci hanno spiegato tutto ed è fantastico. C'è questa voglia, determinazione di tutto il gruppo e società di fare sempre meglio. Anche se non so come facciamo a vincere con Leiva". Il diretto interessato quindi risponde: “Noi abbiamo vinto prima che lui arrivasse, mica il contrario. Sono nato il 9 gennaio, facciamo la festa insieme con la torta. Posto bellissimo, ci torneremo con le famiglie. I miei nonni saranno contenti di vedere questo castello". Infine è il turno di Patric: "Auguri alla Lazio, a tutti i giocatori che hanno fatto la storia di questa società. Auguri al club che ha fatto un grande lavoro, siamo orgogliosi di fare parte di questa grande Lazio e speriamo che il futuro sia ancora più ricco di successo".

AGGIORNAMENTO ORE 22:50 - Due voci importanti si sono alternate nella serata celebrativa del centoventesimo compleanno della Lazio: prima il direttore della comunicazione Stefano De Martino, poi il club manager e storico portiere biancoceleste Angelo Peruzzi.

AGGIORNAMENTO ORE 22:00 - La Lazio è a tavola. D'altronde, si sa, la cena è sempre parte fondamentale di qualsiasi festa. Tra Pistacchio di Bronte e sofisticati piatti di carbonara, Lucas Leiva ha rilasciato una breve battuta a Lazio Style Channel. Il brasiliano, nato il 9 gennaio come la società - gli scherzi del destino - si è mostrato un po' abbacchiato: "A mezzanotte sarà anche il mio compleanno, sì, però compio 33 anni...sto invecchiando" - "Sei sempre bellissimo", lo consola la moglie. Bellissimo e fortissimo, oltre che laziale dalla nascita. Il destino ha parlato.

AGGIORNAMENTO ORE 21:30 - Per una città che festeggia la sua Lazio, alla cena di gala non poteva mancare il sindaco di Roma, Viriginia Raggi, che ai microfoni di Lazio Style Channel ci ha tenuto a salutare i tifosi biancocelesti: "Un carissimo saluto ai tifosi della Lazio. Quasi auguri perché non si fanno mai prima (ride, ndr). La mia città ce l'ho nel cuore. Il lavoro va avanti h24 senza sosta, ma ci siamo ritagliati qualche ora per celebrare una ricorrenza importante"

AGGIORNAMENTO ORE 21:25 - Prima della cena anche Sergej Milinkovic-Savic ha rilasciato una battuta ai microfoni di Lazio Style Channel. Il Sergente è stato premiato come miglior giocatore della Serie A del mese di dicembre, ecco il suo commento: merito di questa squadra se ho una spinta in più. Per questo riconoscimento voglio ringraziare i ragazzi, perché abbiamo fatto tutto insieme. Nataljia (la sua ragazza, ndr)? Stasera non c'è. Studia, è in Serbia".

AGGIORNAMENTO ORE 21:20 - All'interno delle mura di Castel Sant'Angelo i giocatori sono pronti a vivere questa splendida serata. Ai microfoni di Lazio Style Channel, è intervenuto Giancarlo Inzaghi, papà di Simone: "Faccio fatica a trovare le parole, è una cosa fantastica. Roma è grande, ma anche la Lazio. Ora è un momento magico, ma bisogna stare con i piedi per terra e impegnarsi. Godiamoci questi momenti perché meritano di essere vissuti così".

AGGIORNAMENTO ORE 20:50 - Sono arrivati i protagonisti della serata. C’è anche Giancarlo Inzaghi, padre di Simone. Sfilano tutti davanti ai tifosi in festa, che hanno accolto i giocatori della Lazio con il massimo dell’affetto. Ovazione vera e propria al passaggio di Ciro Immobile, accompagnato come sempre dalla moglie Jessica Melena. Tutti presenti, dallo staff tecnico ai membri della rosa. La festa può iniziare. (CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO)

AGGIORNAMENTO ORE 20:35 - Stanno per arrivare i giocatori della Lazio, che effettueranno una suggestiva visita all'interno di Castel Sant'Angelo prima della cena prevista. Tanti giochi di luce ad accogliere la squadra per festeggiare questi 120 anni.

AGGIORNAMENTO ORE 20:20 - Ed ecco anche il patron della Lazio Claudio Lotito, accolto dai tifosi presenti. Dalla folla, che è arrivata a contare ora circa 300 persone, si alza una voce ben distinta: "Presidente facci sognare!". Questo è quello che tutti i biancocelesti si augurano. (CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO)

AGGIORNAMENTO ORE 20:05 - Un evento nazionale, richiede delle presenze nazionali. Da qualche istante è arrivato anche il presidente della FIGC Gabriele Gravina. Con lui c'è anche il suo vice in FIGC e numero uno della Lega Nazionale Dilettanti, Cosimo Sibilia.

AGGIORNAMENTO ORE 20:00 - Cominciano ad arrivare i protagonisti della festa. I primi a giungere sul posto sono Tare e De Martino, puntuali come al solito. 

AGGIORNAMENTO ORE 19:55 - Come ci si aspettava, il numero dei tifosi continua a crescere. Ora, sotto le mura di Castel Sant'Angelo, sono circa 200 i supporter assiepati in attesa della squadra. I biancocelesti dovrebbero arrivare a breve, accolti dalla folla festante.

AGGIORNAMENTO ORE 19:10 - Che la festa abbia inizio. Roma è pronta a festeggiare i 120 anni del suo primo club. Anche Castel Sant'Angelo si colorerà di biancoceleste per l'occasione. Proiettori sul ponte e giochi di luce per scaldare l'atmosfera. Alle 20:00 circa la squadra è attesa sul posto. Cominciano ad arrivare i primi tifosi, circa un centinaio per il momento. Il numero, ovviamente, è destinato a salire. Tutti aspettano la mezzanotte per poter brindare alla Lazio e alla sua storia. (CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO)

La festa della Lazio a Castel Sant'Angelo si avvicina sempre di più. Segui l'intera serata su Lalaziosiamonoi.it che sarà presente sul posto con i suoi inviati. Diretta scritta, dichiarazioni, foto, video e live social. Cercheremo come sempre di fornirvi il massimo per trasmettere a chi non potrà essere presente le emozioni di una notte indimenticabile. Non mancate!

Pubblicato alle ore 18:25 del giorno 8/1/20