Roma, Marione si tormenta: "Lazio squadra medio bassa, partita vergognosa"

Non ci sta Marione, nota voce radiofonica giallorossa, ad accettare la sconfitta di ieri nel derby operata per mano della Lazio
16.01.2021 14:30 di Jessica Reatini Twitter:    Vedi letture
Roma, Marione si tormenta: "Lazio squadra medio bassa, partita vergognosa"

C'è chi accetta la sconfitta e chi no, c'è chi obiettivamente si rende conto che la Lazio ha fatto una partita perfetta e chi invece trova alibi. Così è successo a Marione, storico radiocronista giallorosso, che ha così commentato la gara a Radio Centro Suono Sport: "Non c’è niente da fare, qualcosa dobbiamo dire di questa partita non giocata da nessuno, né da allenatore né da giocatori. Partita vergognosa, come ahimè è successo anche negli ultimi anni. La Lazio è una squadra medio bassa, però non c’è veramente niente di quello che è derby, non c’è verve, voglia. Nessuno prende in mano la situazione. Fonseca ha detto tre volte che la Lazio è una squadra fortissima… Parlare di Ibanez e Villar è facilissimo, sono due ragazzi. Spinazzola non ha mai visto palla. Dzeko non è più lui, forse è alla fine della carriera, non è una cosa grave. Davanti devi comprare un giocatore importante. Fonseca non è in grado di tenere la Roma, anche per le parole che ha detto dopo la gara. Come allenatore non vale una lira, bisogna cacciarlo”.

Derby, la Lazio attacca e poi gestisce: come cambia il possesso palla dopo il gol di Immobile

Luis Alberto, la dedica della moglie: "La magia la metti sempre tu" - VIDEO

TORNA ALLA HOMEPAGE