Garrone (ex pres. Samp): “Il Genoa è pieno di debiti”. Preziosi lo querela

L'ex presidente della Sampdoria, Edoardo Garrone, ha scatenato una polemica con il patron del Genoa Preziosi. La disputa riguarda i bilanci dei due club.
12.06.2019 12:45 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Garrone (ex pres. Samp): “Il Genoa è pieno di debiti”.  Preziosi lo querela

“C’è una società a Genova che nessuno vuol comprare perché è piena di debiti, e non è la Sampdoria”. Come un fulmine a ciel sereno l'ex presidente della Sampdoria, Edoardo Garrone, ha acceso una polemica non di poco contro tra il suo vecchio club e il Genoa di Preziosi. Intervenuto presso l'emittente ligure Primocanale, l'ex patron blucerchiato ha parlato della situazione relativa alla probabile cessione della Sampdoria da parte di Ferrero (a cui Garrone nel 2014 ha regalato la società). Ma, siccome anche sulla sponda rossoblu di Genova si sta parlando di un cambio di proprietà imminente, il presidente del Sole 24 Ore ha voluto spostare l'attenzione sul bilancio del Genoa: “L'altra società di calcio genovese ha una situazione finanziaria ben diversa e ben peggiore di quella della Sampdoria, almeno che io sappia”. Puntuale e inevitabile, è arrivata la reazione di Preziosi, riportata al Secolo XIX: “Lo querelo. Sono scioccato dalle sue frasi vergognose, non me l'aspettavo da lui. Io non mi sono mai permesso di parlare dei bilanci della Sampdoria. Il Genoa ha i conti a posto, lo denuncerò sicuramente. Gli auguro di non incontrarmi mai di persona perché gli direi in faccia tutto quello che penso. Evidentemente gli brucia ancora la retrocessione quando ha perso con il sottoscritto”.

LAZIO, FUTURO DA DIRIGENTE PER RADU?

LAZIO, LE PAROLE DI GARLINI

TORNA ALLA HOMEPAGE