Calciomercato - Kostic fa gola in Serie A, ma da Francoforte assicurano: "Non lo cediamo"

Il giocatore piace a Lazio, Inter, Roma e Fiorentina e il suo contratto con l'Eintracht Francoforte scade nel giugno del 2023...
20.11.2021 12:15 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato - Kostic fa gola in Serie A, ma da Francoforte assicurano: "Non lo cediamo"

CALCIOMERCATO LAZIO RASSEGNA STAMPA - Filip Kostic ha appena conquistato il Mondiale con la Serbia e continua a essere un pezzo pregiato sul calciomercato. Ad agosto la Lazio è stata vicinissima a regalarlo a Sarri che lo aveva indicato come primo nome per gli esterni d'attacco. L'Eintracht Francoforte, però, non lo ha lasciato partire complici anche alcune scelte del calciatore. Il serbo ha salutato Ramadani e si è affidato ad Alessandro Lucci, manager molto vicino ai grandi club italiani. Oltre ai biancocelesti sul calciatore ci sono anche Inter, Fiorentina e Roma. Dalla Germania, però, assicurano che il calciatore non si muoverà a gennaio. Markus Krosche, direttore sportivo dell’Eintracht Francoforte, alla Bild ha blindato il giocatore: «A gennaio non cederemo nessuno dei nostri pezzi pregiati, soprattutto Kostic. Non stiamo andando bene e nella seconda parte di stagione dovremo rimontare per raggiungere gli obiettivi stagionali. Non si muove nessuno». Nonostante le parole del dirigente tedesco, sembra chiara l'intenzione del giocatore di lasciare la Bundesliga. L'esterno ha il contratto in scadenza nel giugno del 2023 e la sua valutazione è ovviamente scesa. Potrebbero bastare qualcosa meno di dieci milioni per portarlo in Serie A.