Cluj - Lazio, turnover d'Europa: Radu, Ciro e Luis a casa, Berisha dall'inizio

Inzaghi sceglie un turnover massiccio per l'esordio in Europa League in casa del Cluj: radu, Immobile e Luis Alberto rimangono a Roma, occasione per Berisha
19.09.2019 08:10 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Cluj - Lazio, turnover d'Europa: Radu, Ciro e Luis a casa, Berisha dall'inizio

La Lazio esordisce nel girone E in casa del Cluj e Inzaghi vara il turnover d'Europa. Non è una novità per quanto riguarda la prima fase della competizione continentale, anche se quest'anno il tecnico ha fatto capire che le rotazioni saranno più numerose. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei la formazione anti Cluj e quella anti Spal hanno legami evidenti. Radu, Luis Alberto e Immobile che a Ferrara sono rimasti in campo per 90 minuti non sono nemmeno partiti per la Romania, per poi averli a pieno regime contro Parma (domenica) e Inter (mercoledì prossimo). Anche Marusic è rimasto nella Capitale, considerando la squalifica ricevuta a Siviglia nella scorsa edizione.

OCCASIONE BERISHA - La partita di stasera sarà un'occasione per Valon Berisha. La scorsa stagione è stata un vero e proprio calvario a causa degli infortuni a catena. Tare però ha voluto concedere un'altra opportunità al centrocampista, acquistato nell'estate del 2018 dal Salisburgo per 7,5 milioni. La doppietta all'Inghilterra con la maglia del Kosovo ha ridato fiducia e ora si attendono segnali anche con la maglia della Lazio. L'anno scorso il bottino è stato insufficiente, con 8 presenze in Serie A (per un totale di 192 minuti) e 5 in Europa League (289 minuti). Sostituirà Luis Alberto, completando il pacchetto centrale di centrocampo con Milinkovic e Leiva.

CLUJ - LAZIO, LA CONFERENZA STAMPA DI INZAGHI

CLUJ - LAZIO, IL WALKAROUND DEI BIANCOCELESTI

TORNA ALLA HOME PAGE