Lazio, caso tamponi: previsto test del Dna per Immobile, Strakosha e Leiva

La Procura di Avellino vuole assicurarsi che i tamponi dei tre calciatori effettuati prima del match contro la Juventus erano effettivamente negativi.
18.02.2021 08:45 di Leonardo Giovanetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Lazio, caso tamponi: previsto test del Dna per Immobile, Strakosha e Leiva

Vuole fare chiarezza la Procura di Avellino sulla vicenda legata ai tamponi in casa Lazio. Non è bastato il riesame all'ospedale Moscati dei test di Immobile, Strakosha e Leiva effettuati l'8 novembre (prima della partita contro la Juventus) per dimostrarne la negatività. È stata chiesta un'ulteriore verifica, quella dell'esame del Dna attraverso un test salivare dei tre calciatori. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei, i giocatori verrano convocati entro il 15-20 marzo, dopodiché il procuratore Enzo D'Onofrio avrà tutti gli elementi necessari per concludere l'indagine. I piemme cercano un'ulteriore conferma del fatto che quei test negativi appartenessero effettivamente ai tre giocatori.

Il caso tamponi, il giustizialismo all'italiana e le regole che cambiano in corsa

Lazio, è emergenza in difesa: le soluzioni per Inzaghi

TORNA ALLA HOME PAGE