Lazio, ritrova i leader: Immobile e Acerbi devono riprendersi la squadra

12.07.2020 09:30 di Alessandro Menghi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, ritrova i leader: Immobile e Acerbi devono riprendersi la squadra

La crisi della Lazio è innanzitutto la crisi dei suoi uomini-simbolo. Al netto degli infortuni e della condizione fisica carente, alla squadra di Inzaghi, oltre alla mentalità, stanno mancando i suoi leader, quelli che per tutto l’anno hanno trascinato il gruppo. Come riporta la rassegna di Radiosei, del calo di due come Immobile e Acerbi ne stanno risentendo tutti. La difesa è passata da bunker a ballerina e l’attacco senza i gol di Ciro non brilla. Ci sta che siano stanchi: Ace, per esempio, ne ha giocate 30 su 32 in Serie A, è il biancoceleste con più minuti sulle gambe in stagione (3.466) ed ora sta iniziando ad accusare. Se le colonne portanti si riprendono, tutta la Lazio ne uscirà più forte.