Calciomercato Lazio, l'Hellas vuole 15 milioni per Amrabat: “no” al Napoli

Il Verona ha rifiutato l'offerta del Napoli per Amrabat. La base d'asta parte da 15 milioni, la Lazio - una delle pretendenti - è avvisata.
04.12.2019 16:00 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Calciomercato Lazio, l'Hellas vuole 15 milioni per Amrabat: “no” al Napoli

CALCIOMERCATO LAZIO - Ci ha provato, il Napoli. Ha perso la prima battaglia ma non mollerà la presa. Il Verona ha rifiutato l'offerta di 10 milioni più 2 di bonus presentata dai partenopei per Amrabat. Troppo bassa, troppo facile cedere adesso quando il prezzo del cartellino potrebbe ancora lievitare. L'Hellas, infatti, è sicuro di avere il calciatore fino a giugno (è in prestito e ha già vestito due maglie in questa stagione, non può cambiare ancora casacca ndr) ed è pure forte del diritto di riscatto fissato a 3,5 milioni. Cifra che pagherà per poi vendere il centrocampista in estate a un ammontare almeno 5-6 volte superiore. Anche la Lazio è in corsa, così come Milan e Fiorentina e alcuni club di Premier. Per questo il Verona tergiversa e alza il tiro: come riporta Tuttomercatoweb.com, la base d'asta per Amrabat parte da 15 milioni. Nonostante il rifiuto, comunque, il club di De Laurentiis resta la pretendente numero uno al marocchino. Oltre a lui, per la rivoluzione che attueranno in estate gli azzurri vorrebbero arrivare anche ad altri due giocatori gialloblu. Si tratta dei centrali Kumbulla e Rrahmani: entrambi già obiettivi dei biancocelesti e oggetti pregiati del mercato. Estivo, però. Per gennaio il Verona ha chiuso tutte le porte.

LAZIO, LE ULTIME DA FORMELLO

LAZIO - JUVENTUS, SI AVVICINA LA SUPERCOPPA: IL PROGRAMMA DELLA VIGILIA

TORNA ALLA HOMEPAGE