Allenatore Lazio | All in Sarri, si tratta su mercato, conferme e staff: le ultime

Prosegue la trattativa per portare Maurizio Sarri alla Lazio. Non solo l'ingaggio del tecnico, sono tanti i temi di discussione tra le parti...
02.06.2021 07:23 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Allenatore Lazio | All in Sarri, si tratta su mercato, conferme e staff: le ultime

La Lazio insiste per Maurizio Sarri. Il tecnico è l'uomo scelto per sostituire Simone Inzaghi sulla panchina biancoceleste. Nonostante le voci degli ultimi giorni su Dionisi e Italiano, l'ex Juventus resta il preferito e la pista principale. Dopo il blitz di ieri di Igli Tare a Castelfranco di Sopra, la trattativa è proseguita fino al primo pomeriggio in Toscana. Il diesse biancoceleste è rimasto lì ed è stato raggiunto anche da Fali Ramadani, agente del tecnico. Oltre all'ingaggio dell'allenatore, si parla di un biennale con opzione per il terzo anno da 3 milioni di euro più ricchi bonus in caso di Champions, sono tanti i temi al centro del tavolo delle trattative tra le parti.

MERCATO - Come raccolto dalla nostra redazione, le parti avrebbero iniziato a costruire la Lazio che verrà a cominciare dalla rosa attuale. Il mister, per sposare il progetto capitolino, vuole la conferma dei big di centrocampo con Sergej Milinkovic Savic e Luis Alberto che reputa due intoccabili. Sarri avrebbe mostrato apprezzamento per molti elementi della Lazio e non intende prescindere dal serbo e dallo spagnolo. A loro e agli altri big, poi, si aggiungerebbero dei rinforzi mirati e scelti insieme alla società. Fondamentale potrebbe diventare anche il ruolo di Ramadani che potrebbe mettere sul tavolo giocatori interessanti e perfetti per il progetto. Non a caso nei giorni scorsi erano emerse le candidature di Jerome Boateng e Maksimovic, prossimi a svincolarsi da Bayern Monaco e Napoli e in cerca di sistemazione. Oltre ai due gestiti dal manager, altro nome caldo è Elseid Hysaj, anche lui liberatosi dai partenopei e assoluto fedelissimo dai tempi dell'Empoli. Il terzino, con l'arrivo di Sarri in biancoceleste, potrebbe mettere da parte l'offerte di Milan, Fiorentina e Betis per indossare la maglia con l'aquila sul petto. Chiaramente le due piste sono collegate.  Altro tema fondamentale è anche lo staff tecnico che dovrebbe seguire Sarri a Formello. Il mister è abituato a lavorare con un team abbastanza affiatato che vuole portare sulle rive del Tevere e con cui la società deve trovare un accordo. Una trattativa quindi a 360 gradi, complessa e completa, con il tecnico e il diesse che vogliono costruire nei dettagli il nuovo progetto e realizzarlo nel miglior modo possibile. Piccoli passi avanti quindi, ma si continua a lavorare per portarlo in biancoceleste. Maurizio Sarri resta il prescelto, la Lazio spera di ottenere il suo sì.

Pubblicato 01/06/21

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Pubblicato alle 18:30