Lazio, l'ex preparatore Carminati: "Nedved voleva essere il migliore, anche a Natale..."

In un'intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, l'ex preparatore della Lazio di Eriksson ha raccontato un aneddoto riguardante Pavel Nedved.
07.09.2019 10:00 di Tommaso Guernacci Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, l'ex preparatore Carminati: "Nedved voleva essere il migliore, anche a Natale..."

Un robot nel corpo di un umano: questo si diceva di Pavel Nedved calciatore. Una macchina da guerra instancabile, d'acciaio. In un'intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, Ivan Carminati, ex preparatore atletico di Sven Goran Eriksson nei suoi anni alla Lazio, ha raccontato un aneddoto riguardante lo stesso Nedved, prototipo dell'atleta perfetto, sempre in prima linea quando c'era da sudare: "Un anno mi chiese degli esercizi per fare la pressa nei giorni di Natale. Voleva essere il migliore ed era disponibile a sacrificarsi"

Lazio, ecco come Inzaghi comunica con i suoi collaboratori 

Lazio, sempre più abbonati: dato in crescita 

Clicca qui per tornare all'homepage del sito