Lazio, le scuse dei giocatori: dall'addio di Milinkovic alle parole di Sarri

27.11.2023 10:45 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    vedi letture
Lazio, le scuse dei giocatori: dall'addio di Milinkovic alle parole di Sarri

RASSEGNA STAMPA - I giocatori della Lazio sono i principali responsabili della situazione del club. Società e buona parte dei tifosi hanno individuato in Immobile e compagni i principali colpevoli. La squadra, nel lungo confronto a Formello di ieri, ha spiegato il proprio punto di vista. Secondo l'edizione odierna de Il Messaggero, tutto lo spogliatoio ora ritiene che in estate sia stata sottovalutata la partenza di Milinkovic, sia sulle palle alte che a livello fisico. Non solo, gli esterni si lamentano di una manovra lenta e prevedibile che non consente loro gli uno contro uno, ma attaccare le difese avversarie schierate e con continui raddoppi. 

Come sottolinea Il Corriere dello Sport, la squadra non sta accogliendo con piacere alcune esternazioni di Sarri. Sentirsi aditati come responsabili sempre li amareggia e non li fa uscire da questo momento.  Dal punto di vista della squadra è come se l'allenatore si tolga dalle responsabilità per caricarle tutte sulle spalle della squadra. Una situazione che va risolta il prima possibile. 

CLICCA QUI PER LA REAZIONE DI LOTITO

Calciomercato Lazio | Senatori sempre più in bilico, rivoluzione a giugno?

CLICCA QUI PER LA POSIZIONE DI FABIANI

CLICCA QUI PER IL CONFRONTO SQUADRA-SARRI