Verona - Lazio, Luis Alberto titolare: la caviglia è guarita con un "segreto"

Non è la prima volta che il Mago recupera così in fretta, c'è un motivo dietro: anzi una persona.
11.04.2021 08:45 di Alessandro Menghi Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Verona - Lazio, Luis Alberto titolare: la caviglia è guarita con un "segreto"

VERONA-LAZIO, LUIS ALBERTO - Non fa più male, almeno così sembra. La caviglia di Luis Alberto ha retto l'urto della distorsione subita in allenamento nello scontro con Armini, si temeva il peggio e invece lo spagnolo ci ha giocato sopra 45' contro lo Spezia, salvo poi fare i conti con i gonfiori da post gara. Ma, come riporta la rassegna di Radiosei, l'eccezionale lavoro del suo fisioterapista di fiducia, Ruben, che è il suo segreto, l'ha rimesso in sesto in un attimo e oggi contro il Verona è pronto a tornare titolare per far sbloccare Immobile. Un mago del recupero, come quando tornò in campo contro l'Atalanta il 31 gennaio a 12 giorni dall'operazione all'appendicite. Luis non molla e vuole trascinare la Lazio.