Juventus, Milinkovic si allontana: al suo posto più Rabiot di Pogba

La Juventus non vuole più aspettare, per questo starebbe abbandonando le piste più complicate che portano a Milinkovic e Pogba, per virare su Rabiot.
22.06.2019 11:38 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Juventus, Milinkovic si allontana: al suo posto più Rabiot di Pogba

Sono ore calde, la Juventus vuole regalare a Sarri il top player per il suo centrocampo. Dopo Ramsey, già acquistato a gennaio, i bianconeri sono infatti alla ricerca di un'altra mezzala per completare il reparto e puntare alla Champions League: obiettivo, cruccio, ossessione. Per questo fin dalla scorsa estate il prescelto è sempre stato Milinkovic. Il Sergente della Lazio è il miglior centrocampista della Serie A, lo dicono i numeri, e per il miglior club d'Italia il fatto che vesta di biancoceleste e non di bianconero è uno smacco a dir poco irritante. Però, Paratici&Co. si sono dovuti inevitabilmente scontrare con la dura realtà: quella di Lotito è una bottega cara. Alla Lazio non si fanno sconti o prezzi di favore, non c'è necessità di fare cassa.

LA PRIMA ALTERNATIVA A MILINKOVIC - Per questo la Juventus, già da qualche settimana, ha provato a strizzare l'occhio al ritorno di Paul Pogba. Il francese ha ricambiato l'interesse e un flirt c'è stato, ma prima il Real Madrid – che punta a tornare galactico con un calciomercato da oltre 300 milioni di euro – e poi il Manchester United, hanno vestito i ruoli del terzo e quarto incomodo. L'inserimento del Real, infatti, aveva già orientato il destino di Pogba più verso Madrid che Torino ma, come se non bastasse, ci hanno pensato i Red Devils a dare il colpo definitivo alle speranze della Juve: secondo Marca, lo United ha messo il campione del mondo ufficialmente fuori dal mercato. Nelle prossime settimane Florentino Pérez tenterà di far cambiare idea agli inglesi, mentre la Juventus avrebbe deciso di abbandonare la corsa e virare su una soluzione meno complicata.

LA SECONDA ALTERNATIVA A MILINKOVIC - Parla sempre francese, e potrebbe essere il secondo super colpo a parametro zero. Si tratta di Adrien Rabiot, in scadenza con il PSG il prossimo 30 giugno e vicino a sposare il progetto Juventus: “Ci sono tante squadre e noi per Rabiot stiamo facendo la nostra corsa”. Paratici si è sbilanciato, e raramente il club di Agnelli esce allo scoperto senza avere più di qualche certezza in mano. Secondo Sky Sport, a Vinovo la fiducia che l'affare si possa chiudere in tempi brevi cresce di ora in ora, e mancherebbero gli ultimi dettagli prima della firma sul contratto. A quel punto, a meno di clamorosi ritorni di fiamma, la pista che porta a Milinkovic si spegnerebbe definitivamente. Per il serbo rimane forte il pressing proprio del PSG di Leonardo, ma la Lazio può comunque sorridere: una delle maggiori pretendenti di Sergej sta abbandonando la corsa per il miglior centrocampista a disposizione di Inzaghi.

CALCIOMERCATO LAZIO, CIPRIANO SI AVVICINA

LAZIO, LE PAROLE DI DE COSMI

TORNA ALLA HOMEPAGE