Lazio, De Grandis: "Questa sera non si è dimostrata una grande squadra"

Il giornalista ha commentato a Sky Sport la prestazione della Lazio nell'anticipo di Serie A contro il Benevento in trasferta
15.12.2020 23:25 di Tommaso Marsili Twitter:    Vedi letture
Fonte: Sky Sport
Lazio, De Grandis: "Questa sera non si è dimostrata una grande squadra"

La Lazio pareggia fuori casa contro il Benevento e guadagna un punto che comunque non muove la classifica. Stefano De Grandis ha commentato a Sky Sport la partita dei biancocelesti: "Alla Lazio è mancata cattiveria, troppa leziosità. Luis Alberto andava al tiro troppo facilmente, Correa si avvitava su se stesso... le grandi quadre, quando sono in vantaggio, o chiudono la partita o l'addormentano. La Lazio non ha fatto nessuna delle due cose. Non ha approfittato del gap tecnico con il Benevento. Simone ha anche sbagliato i tempi dei cambi: Caicedo e Pereira dovevano entrare prima. Sembra che i calciatori giochino più per l'estetica che per la cocretezza. Nell'occasione del gol preso Correa non salta, se ci fosse stato Caicedo sarebbe stato diversoIl gol d'Immobile è uno di quelli da attaccante che sente la porta: aggira il difensore e mette la punta".