Bomber di scorta delle big: Caicedo dietro solo a Muriel

Numeri importanti per i due sudamericani, migliori bomber non di primissima scelta delle big. La Lazio si coccola Caicedo, sempre più decisivo.
12.01.2021 08:45 di Nicolò Savini Twitter:    vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Bomber di scorta delle big: Caicedo dietro solo a Muriel

Tralasciando forse Dybala e Sanchez, attaccanti “di scorta” di Juve e Inter, a precedere Caicedo nella graduatoria degli attaccanti di riserva delle big c'è solo il colombiano Muriel. Dybala e Sanchez, nonostante non siano prime punte, sono stati impiegati poco da Pirlo e Conte, totalizzando appena 4 gol in due. Nel Milan, come riporta la rassegna stampa di Radiosei, Pioli ha accentrato con buoni risultati Leao, il Napoli ha ottenuto ottime risposte da Petagna, la Roma da Borja Mayoral, ma sono Atalanta e Lazio ad aver ottenuto di più dai propri attaccanti non di primissima scelta. 

BOMBER DI SCORTA – Impressionano i numeri di Muriel e Caicedo. L'Ecuadoriano da tre anni segna gol pesanti e dà un apporto tecnico di assoluta importanza a Inzaghi, e non a caso si parla di interessamenti di Juve e Inter per lui, entrambe prive di un calciatore del genere. Da urlo i numeri del colombiano dell'Atalanta, 10 gol in 14 partite, di cui 5 da titolare, 9 dalla panchina: totale solo 454 minuti in campo. Sono loro due i migliori bomber “di scorta”. Lo sa l'Atalanta con Muriel, e lo sa la Lazio, che si tiene stretta il Panterone Caicedo. 

Lazio, Inzaghi si affida alla coppia Caicedo-Immobile per il derby

Calciomercato Lazio, Kamenovic e un centrale: tutti i dettagli

TORNA ALLA HOME PAGE