Coronavirus / Il Milan corre ai ripari: controllo supplementare per i nazionali

Dopo i casi Duarte, Gabbia e Ibrahimovic, il Milan non vuole correre rischi. I nazionali di rientro subiranno un controllo in più...
12.10.2020 11:00 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Coronavirus / Il Milan corre ai ripari: controllo supplementare per i nazionali

RASSEGNA STAMPA - Il Milan trema a causa del coronavirus. Dopo i casi Duarte e Gabbia, è arrivata la bella notizia della guarigione di Ibrahimovic. Guai, però, a esultare e a rilassarsi. Il club rossonero non vuole correre rischi in vista del tour de force che aspetta le squadre fino a novembre. I meneghini, come sottolinea l'edizione odierna de Il Corriere della Sera, hanno deciso di riservare un trattamento speciale per 14 calciatori che torneranno dalle nazionali. Prima di aggregarsi ai compagni, infatti, questi subiranno un test e un controllo in più per scongiurare l'ipotesi della positività al covid. Una volta che tutti gli esami avranno dato esito negativo, i calciatori si riaggregheranno al gruppo alle dipendenze di Pioli per preparare il derby con l'Inter, alle prese con un vero e proprio focolaio. 

CORONAVIRUS / L'ELENCO DEI CALCIATORI POSITIVI DELLA SERIE A

CORONAVIRUS/ PAURA A TRIGORIA, POSITIVO UN PRIMAVERA

TORNA ALLA HOMEPAGE