Inter, Gresko sul 5 maggio 2002: "Succedono cose più gravi nella vita"

14.02.2021 12:00 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
Inter, Gresko sul 5 maggio 2002: "Succedono cose più gravi nella vita"

RASSEGNA STAMPA - "Domandarsi cosa avremmo potuto fare di diverso mi sembra una polemica inutile: succedono cose ben più gravi nella vita. C’è una storia da accettare".  Vratislav Gresko parla così a  Tuttosport tornando sul famigerato Lazio-Inter del 2 maggio 2002. Il 4-2 biancoceleste negò il titolo ai nerazzurri e il difensore slovacco fu bersagliato dalle critiche per i suoi errori, soprattutto quello che regalò la rete a Poborski. L'ex meneghino ha affermato che in Italia tutti parlano di calcio ed è normale prima o poi essere criticati. Gresko ha aggiunto che bisogna stare attenti a non subire lo stress e soprattutto a rialzarsi subito perché altrimenti si rischia di non giocare più ad alti livelli. L'ex esterno si augura poi che l'Inter di Conte possa vincere il titolo