Inzaghi, 200 panchine con la Lazio: a un passo dal primato di Zoff

Il tecnico piacentino punta a diventare l'allenatore con più presenze sulla panchina della Lazio, obiettivo che raggiungerà all'ultima giornata.
23.07.2020 09:00 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Inzaghi, 200 panchine con la Lazio: a un passo dal primato di Zoff

Inzaghi e la Lazio, un connubio che ha inciso sulla carriera da calciatore prima e da allenatore poi del piacentino. Quello corrente è il quarto anno pieno alla guida dei capitolini, a cui vanno aggiunti i 3 mesi della stagione 2015/2016 in cui subentrò a Pioli. Arrivato come semplice traghettatore in attesa dell'arrivo di Bielsa, un po' per caso Inzaghi si trova a guidare i biancocelesti anche la stagione successiva, convincendo Lotito a credere in lui. Oggi a distanza di poco più di 4 anni sono arrivati tre trofei, 2 Supercoppe e una Coppa Italia, e stasera il mister taglierà il traguardo delle 200 panchine. Come riporta la consueta rassegna di Radiosei, si è già messo alle spalle nomi importanti come Maestrelli, Mancini, Delio Rossi ed Eriksson e ora punta al primato assoluto di Dino Zoff, fermo a quota 202. Sarà l'ultima giornata contro il Napoli a decretare il sorpasso, facendo diventare Inzaghi l'allenatore più presente nella storia sulla panchina della Lazio.  

Lazio, Inzaghi: "Col Cagliari per la Champions matematica. L'andata? Che vittoria..."

FORMELLO - Lazio, Luis Alberto c'è! Riecco Patric e Jony, Marusic e Correa ci provano

TORNA ALLA HOME PAGE