Lazio, Inzaghi impara dagli errori: contro la Samp lo score è buono. Ma nel 2016...

24.08.2019 08:15 di Andrea Marchettini   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Inzaghi impara dagli errori: contro la Samp lo score è buono. Ma nel 2016...

Sotto la guida di Simone Inzaghi, la Lazio ha giocato al 'Luigi Ferraris' contro la Sampdoria per 4 volte (tre vittorie e una sconfitta). L'unica sconfitta risale al 24 aprile del 2016, il precedente più lontano e anche quello più bizzarro: "Non ricordo , nemmeno da calciatore, una gara dominata come questa. Non riesco a capacitarmi di come sia possibile uscire sconfitti". Questo fu il commento del mister piacentino al termine della gara vinta per 2-1 dai blucerchiati. Una gara in cui la Lazio sbagliò tantissime occasioni, compreso un rigore (battuto da Candreva). Ma dagli errori si impara. E da quella volta al 'Marassi' Inzaghi non sbagliò più.

I PRECEDENTI - Nelle tre partite successive - sempre durante l'era Inzaghi - la Lazio ha sempre battuto la Sampdoria in trasferta. E sempre con lo stesso risultato: 2-1. Segno del destino? No, il mister biancoceleste ha sempre indovinato la chiave tattica, leggendo la partita alla perfezione e meritando sempre la vittoria. In questi tre incontri, sulla panchina della Samp sedeva Marco Giampaolo. Oggi invece i blucerchiati sono allenati da Eusebio Di Francesco: servirà un altro tipo di preparazione.

INZAGHI VS DI FRANCESCO - I precedenti tra i due allenatori vedono Inzaghi in vantaggio, con tre successi contro i due dell'ex Roma (uno solo il pareggio). Tranne nel derby di ritorno del 2017/18, la Lazio in questi precedenti ha sempre segnato alle squadre di Di Francesco, Insomma, come spiega la rassegna di Radiosei, il mister piacentino sa bene come far male al suo collega. 

Samp - Lazio, le probabili formazioni

Lazio campagna abbonamenti chiusa: il dato

TORNA ALLA HOMEPAGE