Lazio, l'infermeria non sorride a Inzaghi: le condizioni di Correa e Cataldi

16.01.2020 08:45 di Francesco Tringali   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, l'infermeria non sorride a Inzaghi: le condizioni di Correa e Cataldi

Inzaghi preoccupato, sbircia in infermeria e spera di non perdere i pezzi. Due su tutti, Correa e Cataldi. Le loro condizioni preoccupano la Lazio, alla luce di una serie di partite decisive tra campionato e Coppa Italia. I fastidi fisici dell'argentino stanno andando per le lunghe: lunedì aveva lavorato inizialmente in gruppo, poi è arrivato il brusco stop del recupero e i continui lavori differenziati. Simone rischia di non averlo neppure in panchina contro la Samp, un'ultima valutazione sarà effettuata domani, riporta la rassegna stampa di Radiosei. E non è finita qui: perché con l'anticipo della gara di Coppa Italia contro il Napoli al San Paolo a martedì 21, il Tucu rischierebbe di restare fuori anche in quell'occasione, essendoci pochissimo tempo a disposizione per ritrovare la condizione. Forte preoccupazione anche per Cataldi: sostituito con la Cremonese per un problema al polpaccio destro (lo stesso che lo aveva fermato prima del Brescia), non sembra si possa parlare di soli crampi. In casa Lazio si teme uno stiramento, oggi sarà sottoposto ai controlli strumentali con l'augurio di scongiurare il peggio. Niente da fare ancora per Marusic, recupero a cavallo del nuovo anno, va incontro a nuovi problemi (ierii ha lavorato a parte).

CALCIOMERCATO LAZIO, BADELJ IN BILICO A FIRENZE

COPPA ITALIA, ECCO IL COMUNICATO SU NAPOLI - LAZIO

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE