Lazio, Milinkovic ringrazia tutti: applausi dal profumo d’addio?

22.05.2022 09:00 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Antonio Pilato - Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Milinkovic ringrazia tutti: applausi dal profumo d’addio?
TUTTOmercatoWEB.com

RASSEGNA STAMPA - L’ottima prova contro il Verona, seppur non suggellata da un gol, ha confermato la grande stagione di Milinkovic-Savic. Come riporta la consueta rassegna di Radiosei, con 11 reti e 11 assist il centrocampista serbo è stato nei numeri il migliore della Serie A nel suo ruolo. Ma sarebbe riduttivo parlare solo di statistiche. Sergej ormai da diversi anni sta deliziando il pubblico laziale con giocate sopraffine, tecnica pura abbinata ad una fisicità difficile da trovare in Europa. Era arrivato a Roma in sordina dopo la fuga da Firenze quando sembrava tutto fatto per il suo passaggio in viola e dopo poco tempo ha conquistato tutti. Nella festa andata in scena dopo la partita con l'Hellas ha applaudito i tifosi guardandoli con emozione, ma senza proferire parola. Un segnale che può essere interpretato in vari modi. Purtroppo però, visto il valore del giocatore, più di qualcuno avrà pensato al suo ultimo giro di campo con quell’aquila sul petto che ha onorato nel migliore dei modi.

Lazio, Pedro non è mai sazio: "L'anno prossimo vogliamo la Champions". E su Sarri...

Lazio, Leiva saluta: "Ho sempre dato tutto, in famiglia dal primo giorno. E ora..."