Lazio, obiettivo sfoltire la rosa: quanto valgono gli esuberi?

23.06.2021 10:00 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, obiettivo sfoltire la rosa: quanto valgono gli esuberi?

C'è molto da fare in casa Lazio in vista della prossima stagione. Il mercato sarà fondamentale per consegnare al tecnico una rosa all'altezza delle aspettative anche se come sempre i conti vanno fatti anche con il budget a disposizione. Nonostante l'anno difficile del mondo calcio in casa Lazio è stato mantenuto una sorta di equilibrio che permetterà ai biancocelesti di non doversi privare dei suoi pezzi da novanta per acquistare. Ciò su cui bisognerà lavorare bene sono invece le cessioni e soprattutto gli esuberi. Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei infatti c'è necessità massima di piazzare i giocatori al margine del progetto: i vari Lukaku, Vavro, Jony, Durmisi, Casasola, Adekanye che farebbero risparmiare al patron Lotito ben 4,8 milioni. A loro si aggiungerebbero anche i contratti in scadenza come quello di Minala, Parolo, Hoedt, Lulic e Pereira per un totale di altri 6,7 milioni.

Diverso è invece il discorso legato a Correa, Fares e Patric. L'argentino è infatti l'indiziato numero uno se la Lazio dovesse cedere un big e la sua valutazione non scenderà sotto i 30 milioni. L'argentino ha richieste in Premier. Su Fares c'è invece il Torino mentre lo spagnolo è in scadenza nel 2022. Insomma, se la società riuscirà a sganciarsi da questi oneri potrebbe esserci un tesoretto interessante da riversare sul mercato. 

Calciomercato Lazio, Torreira si avvicina: i dettagli della trattativa

PRIMAVERA - Lazio, i play-out per salvare una stagione: l'anteprima del match

TORNA ALLA HOME