Udinese, Mandragora avverte la Lazio e poi si propone: Roma è una meta gradita

Rolando Mandragora è uno dei punti fermi dell'Udinese che oggi affronterà la Lazio. Ecco le sue parole, anche sul calciomercato.
01.12.2019 08:45 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Udinese, Mandragora avverte la Lazio e poi si propone: Roma è una meta gradita

Dal calcio al calciomercato il passo spesso è breve. Specialmente quando si entra in dicembre e l'aria inizia a farsi densa di trattative, reali o presunte. Per il momento il secondo caso appartiene al rapporto tra Rolando Mandragora e la Lazio: ipotetico, ma suggestivo. Lo dice lo stesso centrocampista dell'Udinese: “Mi farebbe piacere una chiamata dei biancocelesti. Parliamo di un club di livello, di una piazza importante come Roma e di uno degli stadi più belli in assoluto. Ma lascio che siano i miei agenti a curare queste cose”, sono le sue parole riportate dalla rassegna stampa di Radiosei. Mandragora è una delle certezze dei friulani che per lui hanno sborsato 20 milioni alla Juventus nell'estate 2018. Il suo nome è finito anche nel mirino di Fiorentina e Inter, ma è presto per parlare di mercato. Il classe '97 è concentrato solo sulla partita di oggi contro la squadra di Inzaghi: “In questa fase ogni gara è importante. Abbiamo un mini-ciclo molto duro, dobbiamo fare punti e daremo tutto per ottenerli”. Dal calciomercato al calcio: la Lazio, così come Mandragora, adesso ha in testa solo la sfida dell'Olimpico.

VIDEO - DOMANDA SU LOTITO A PETKOVIC: VLADO SE NE VA

LAZIO - UDINESE: LA NOSTRA ESCLUSIVA A DOMIZZI

TORNA ALLA HOMEPAGE