PRIMAVERA - Lazio, Calori: "Siamo stati imprecisi. Ci soddisfa questo primo posto" - VIDEO

07.11.2021 06:50 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Lavinia Saccardo - Lalaziosiamonoi.it
PRIMAVERA - Lazio, Calori: "Siamo stati imprecisi. Ci soddisfa questo primo posto" - VIDEO

Al termine del match contro lo Spezia, l'allenatore Alessandro Calori ha commentato così il pareggio sul campo del Fersini ai microfoni ufficiali del club: "Lo Spezia ha chiuso bene gli spazi, noi abbiamo avuto più occasioni. Siamo stati più imprecisi, nelle palle inattive siamo stati meno bravi. Abbiamo sofferto, non possiamo sempre stravincere. Con un pizzico di cattiveria in più potevamo chiuderla. Vorremmo sempre vincere ma oggi lo Spezia ha giocato sul piano fisico. Tutte le squadre che ci affrontano ci mettono qualcosa in più. Sul piano dell'impegno non posso dire nulla ai miei ragazzi. Ieri il mister Sarri ci ha concesso Romero. Deve trovare il ritmo partita. Mi è piaciuto come si è comportato, si è applicato, ha questo scatto nel breve molto particolare. Il centrocampo è di qualità, ma non abbiamo trovato il pertugio giusto per arrivare avanti. Se devo rimproverare qualcosa è che non abbiamo girato bene il pallone. Fa piacere essere primi, ci soddisfa, ma non siamo nemmeno a metà campionato. Bisogna continuare a crescere. Tanti ragazzi si stanno mettendo in mostra per la prima squadra e questo mi fa piacere. Santovito ha sempre fatto bene. Adeagbo non l'ho voluto rischiare perchè ha un problemino. Ruggeri fa bene dall'inizio. Moretti si è fatto trovar pronto sull'unica occasione che hanno avuto. Chi viene chiamato risponde bene e questo significa che c'è competizione. Floriani e De Santis hanno fatto numerosi cross. Giochiamo in ampiezza e in tecnica. Sono ragazzi che stanno facendo un buon percorso di crescita".

L'allenatore della Lazio Primavera ha poi analizzato il match ai microfoni dei cronisti presenti al Fersini: "Dovevamo esser più incisivi nelle situazioni che si sono create, abbiamo avuto diverse palle gol. Lo Spezia ha fatto una bella partita, noi forse questa volta non abbiamo avuto la velocità e la trasmissione della palla delle altre gare. Questa è l'unica che posso rimproverare ai ragazzi. Sono stati attenti, queste gare rischia, oltre che di non vincerle, di perderle. In questo ho visto una maturazione che mi è piaciuta. È un peccato, occasioni ne abbiamo avute per vincere la partita". 

CLASSIFICA POSITIVA - "Ci siamo abituati bene, cercavamo anche oggi di portare a casa i tre punti. Onore allo Spezia, va dato anche merito agli avversari. Luka Romero è la seconda volta che viene, è straordinario. Anche oggi s'è impegnato, è andato spesso nell'uno contro uno. È chiaro che anche lui deve trovare il ritmo, m'è piaciuto il suo atteggiamento e la qualità che ha". 

INFORTUNATI - "Tare, Adeagbo, Furlanetto? Sono tutti fuori per infortunio. Abbiamo dato spazio agli altri e questo mi è piaciuto perché si sono fatti trovar pronti. Tutti coloro che hanno giocato hanno fatto buone partite. Forse oggi non abbiamo fatto girare velocemente la palla, questa è una nostra caratteristica. Oggi eravamo prevedibili, ma ci sta. Nonostante questo, abbiamo avuto davvero tante occasioni, anche sulle palle inattive. Con un pizzico di determinazione o astuzia potevamo portare a casa la partita. La coppia di difensori ha fatto molto bene, aiutati da Floriani che De Santis, uniscono la fase difensiva a quella offensiva. Sono due risorse per noi"

CLICCA QUI PER IL VIDEO O SCORRI A FINE ARTICOLO

Pubblicato il 6/11 alle 16.20