Lazio, l'ag. FIFA Bofisè: "Pedro grande acquisto. Zaccagni? Bisogna puntare sui giocatori italiani"

31.08.2021 13:00 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
Lazio, l'ag. FIFA Bofisè: "Pedro grande acquisto. Zaccagni? Bisogna puntare sui giocatori italiani"

Anche questa sessione di calciomercato volge al termine. Solo qualche ora al gong finale per permettere alle società di chiudere le ultime operazioni in entrata e in uscita. Direttamente dall'Hotel Sheraton di Milano l'agente Fifa Giuseppe Bofisè ha fatto un bilancio di questo mercato ai nostri microfoni: Mi aspetto molto poco da queste ultime ore, qualcosa dalla Juventus e poco altro. Ormai penso che il mercato si sia delineato e terminerà senza grandi colpi. Per me l’Inter si è mossa bene, così come la Roma che ha preso giocatori giusti per il progetto giallorosso. Penso che sarà un campionato più livellato, le squadre che lotteranno per vincere saranno sempre le stesse. La Juventus si è rinforzata e la partenza di Ronaldo non la vedo una grande perdita, la vedo ancora favorita. Lazio? Con tutte le difficoltà che ha avuto si è mossa in anticipo bloccando alcuni giocatori prima, adesso vediamo se arriverà un esterno offensivo e credo che il mercato dei biancocelesti sia stato buono. Zaccagni ha fatto molto bene negli ultimi anni e poi è un giocatore italiano, bisogna puntare sui nostro giocatori italiani. La Lazio abbia fatto un ottimo acquisto con Pedro, il suo curriculum parla da solo ed è stato già allenato da Sarri”. 

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOME PAGE

Calciomercato Lazio, Zaccagni avanza: accordo con il Verona, ma...

Lazio, Lazzari in Paideia: probabile elongazione al polpaccio FOTO