Lazio - Bologna a porte aperte, ma la trasferta potrebbe esser vietata

25.02.2020 09:30 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport
Lazio - Bologna a porte aperte, ma la trasferta potrebbe esser vietata

Le prossime due gare del Bologna, quella contro la Lazio in trasferta e quella in casa con la Juventus, potrebbero subire alcune limitazioni a causa dell’allarme Coronavirus, che in questi giorni ha invaso l’Italia. Ieri sera, il ministro dello sport Spadafora ha comunicato che le gare in programma in alcune regioni, tra cui l’Emilia-Romagna, si disputeranno a porte chiuse. Il match di sabato contro i biancocelesti all’Olimpico dovrebbe svolgersi regolamento a porte aperte: l’accesso sarà garantito agli abbonati del club e a coloro che hanno acquistato il biglietto in prevendita, eccezion fatta per i residenti in Emilia. A questi, riporta la rassegna stampa di Radiosei, dovrebbe essere vietata la trasferta nella Capitale al fine di evitare contagi anche nei luoghi meno colpiti dal virus. Tuttavia, finora, nessuno della dirigenza in casa Bologna ha ricevuto alcuna comunicazione dalla Lega, che potrebbe comunque arrivare in giornata.

Lotta Scudetto, Pepe: "Come anti-Juventus vedo più la Lazio che l'Inter"

Cruciani: "Scudetto? La Lazio ha solo il 20% di possibilità di vincerlo"

TORNA ALLA HOMEPAGE