La Lazio sfida il Sassuolo: Sarri cerca la solidità difensiva

21.10.2023 09:00 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Fabrizio Parascani
La Lazio sfida il Sassuolo: Sarri cerca la solidità difensiva
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO

RASSEGNA STAMPA - La Lazio è pronta a tornare in campo. Stasera, alle 20:45, i biancocelesti saranno di scena al Mapei Stadium contro il Sassuolo. I ragazzi di Sarri dovranno affrontare una avversario ostico, ma serve conquistare l'intera posta in palio per risalire la classifica. Luis Alberto e compagni hanno bisogno di migliorare la fase difensiva che in questo avvio di stagione è stata piuttosto deludente. Il reparto arretrato avrà un cliente scomodo da affrontare come Domenico Berardi.

I numeri

I biancocelesti nelle prime nove giornate, solo una volta ha mantenuto la porta inviolata, nelle altre otto hanno subito 12 gol. L'unico clean sheet è contro il Torino all'Olimpico. Come si evince da questi numeri serve invertire la rotta e recuperare quella solidità difensiva, che era uno dei capisaldi della scorsa stagione. L'anno scorso il reparto difensivo era stato un punto di forza che ha permesso alla squadra di conquistare il secondo posto in classifica e la qualificazione in Champions. Il tecnico, durante la sosta ha lavorato sulla difesa per cercare di correggere quei meccanismi che ancora non vanno come dovrebbero. Ha potuto lavorare con tutti i centrali di difesa. La scorsa stagione, dopo otto giornate, i biancocelesti avevano subito solo 5 reti contro le 12 di questa stagione. La Lazio vuole proseguire il buon momento di forma e dare seguito alle vittorie contro Celtic e Atalanta e per farlo serve una buona fase difensiva. Domenico Berardi sarà il pericolo numero uno e la Lazio dovrà contenerlo e evitare di lasciare quei spazi che potrebbero essere deleteri e compromettere l'esito della gara. 

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOME PAGE