Lazio, Andreas Pereira scalda i motori: ora può essere un'arma in più

Il belga naturalizzato brasiliano ha esordito sabato contro il Bologna con la maglia della Lazio e ora vuole dire la sua.
27.10.2020 08:15 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: lalaziosiamonoi.it - Leonardo Giovanetti
Lazio, Andreas Pereira scalda i motori: ora può essere un'arma in più

Tutto pronto, o quasi, per la sfida di domani sera contro il Bruges. La Lazio, al netto di qualche assenza, può contare su un uomo in più a centrocampo. Si tratta di Andreas Pereira che sabato contro il Bologna ha finalmente fatto il suo esordio con la maglia biancoceleste. Pochi minuti in campo per il belga naturalizzato brasiliano che sono serviti a rompere il ghiaccio. Non servirà rompere il ghiaccio invece in Champions dove, come riporta la rassegna stampa di Radiosei, il calciatore ha già giocato diverse volte con la maglia del Manchester United. Il classe '96 potrebbe rivelarsi prezioso a partita in corso e magari metterà in mostra tutte le sue qualità. Non è ancora al top della condizione vista la preparazione fatta a singhiozzo prima dell'inizio della stagione, ma domani, non distante dalla sua città natale Duffel, potrebbe avere una chance importante con la sua nuova maglia. 

Lazio, fiato sospeso per le assenze a Formello: oggi l'esito dei tamponi

Milan - Roma, Pioli: “L’errore di Giacomelli? No comment”

TORNA ALLA HOME PAGE