Lazio, Briga sogna lo scudetto e si candida per il nuovo inno biancoceleste

Il cantante e tifoso laziale aspetta con ansia di rivedere la squadra di Inzaghi puntare al vertice: se ci riuscisse, potrebbe celebrarlo a modo suo.
07.06.2020 08:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Nicolò Savini - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Briga sogna lo scudetto e si candida per il nuovo inno biancoceleste

Ha subito aderito anche lui all’iniziativa “Tu non sarai mai sola", organizzata dalla Lazio per aiutare la Croce Rossa Italiana, Mattia Briga, cantautore romano e tifoso laziale. Come riportato dalla rassegna stampa di Radiosei, l’artista 31enne ha parlato della ripresa del campionato e della possibilità di scrivere un inno per i biancocelesti: “Ho sensazioni positive. Non sarà facile riprendere dopo tre mesi, e affrontiamo un’ottima squadra come l’Atalanta, ma quando c’è stata una catastrofe, la Lazio ha sempre vinto lo scudetto e questo va tenuto in considerazione”.

BRIGA, MUSICA E LAZIO – “La mia esibizione prima di Lazio-Inter? È stato magico cantare davanti a tantissime persone e prima di un match così importante. Sarebbe bello scrivere un inno se la Lazio me lo chiedesse, specie se si trattasse di celebrare qualcosa di importante, magari a fine stagione”.

Burgnich: “La Lazio ha una grande squadra e un ottimo allenatore”

Piscedda: "Non assegnare lo Scudetto in caso di ulteriore stop è una sciocchezza"

Torna alla home page